Carta dei servizi e standard di qualità

In ragione dell’adempimento richiesto ai sensi dell’art. 32 co.1 e co. 2 del D.lgs n. 33/2013, nel corso del 2019 si è provveduto all’aggiornamento della Carta dei Servizi di Ateneo (già pubblicata nel 2014), coerentemente con i cambiamenti organizzativi intercorsi negli ultimi anni e grazie ad un lavoro congiunto con tutti i referenti individuati per ciascuna area dell’amministrazione generale.

La Carta è un documento in cui sono elencati i principali servizi erogati dall’Università di Bologna destinati ad un’utenza esterna, per ogni servizio vengono specificate le caratteristiche, le modalità di erogazione, i referenti a cui rivolgersi nonché le modalità di reclamo.

La Carta dei Servizi è anche uno strumento di comunicazione istituzionale atto a implementare la qualità dei servizi erogati, attraverso una maggiore informazione e partecipazione attiva degli utenti destinatari, intesi non più come semplici attori passivi dei servizi medesimi. Con questo documento l’Ateneo di Bologna si impegna a fornire ai propri portatori di interesse informazioni sempre più accessibili, immediate, trasparenti e complete, promuovendo la conoscenza dei propri servizi.

Per consentire un più tempestivo aggiornamento annuale delle informazioni utili, da un lato al monitoraggio del grado di soddisfazione degli utenti finali, come previsto dalla normativa, dall’altro alla valorizzazione della qualità oggettiva del servizio erogato, si è scelto di predisporre un documento a parte (Allegato 1).

E' possibile consultare le Linee Guida e la Carta dei Servizi nel box allegati.

Nota bene: è in fase di aggiornamento l’Allegato 1. A breve verrà reso disponibile.

Pagina aggiornata al 31 gennaio 2020

Dimensione circa la qualità dei servizi erogati

Si richiamano gli indicatori di monitoraggio individuati e definiti nel Piano della Performance per l’obiettivo strategico D.5 - Presidiare la gestione dei servizi e delle attività istituzionali di Ateneo.