Università degli Studi di Bologna


 

Dipartimento di Scienze Neurologiche* 1

40123 - Bologna - Via Ugo Foscolo, 7

Tel. (051) 6442111 - Fax (051) 6442214

 

Direttore

Baruzzi Agostino

Attività scientifica

L'attività di ricerca svolta nel dipartimento riguarda principalmente i seguenti temi:

- Studio anatomo-patologico, genetico e clinico delle malattie da Prioni (Insonnia Familiale Fatale e Malattia di Creutzfeld-Jacob).

- Studio dei fattori prognostici, clinici ed elettrofisiologici nelle diverse sindromi epilettiche e prognosi delle epilessie durante sospensione della terapia antiepilettica.

- Studio dell'utilità e dei limiti del monitoraggio terapeutico dei nuovi farmaci antiepilettici in correlazione alla loro efficacia e tossicità.

- Studio dei disturbi del sonno nelle apnee ostruttive.

- Studio clinico- farmacologico della progressione della malattia di Parkinson mediante valutazione degli effetti farmacodinamici delle terapie.

- Studio genetico e clinico dell'emicrania con e senza aura.

- Studio genetico e clinico delle malattie neurologiche associate ad alterazioni del DNA mitocondriale.

I centri di studio e cura

CENTRO PER LO STUDIO E LA CURA DELLE CEFALEE E DELLE ALGIE FACCIALI

Via Ugo Foscolo, 7 - 40123 Bologna

Tel.051/6442208 - Fax 051/583238

Responsabile: Pasquale Montagna

L'attività del Centro è iniziata nel 1981 ed è organizzata prevalentemente a livello ambulatoriale avvalendosi della collaborazione degli altri servizi dell'Istituto: Neurofisiologia, Neurobiologia, Neuroradiologia. Il ricovero presso l'Istituto è riservato a casi speciali quali ad es. i casi di emicrania cronicizzata resistente alla terapia. I malati seguiti sono oltre 5500 di cui circa il 70% provenienti dalla Provincia di Bologna, il 20% da altre province della Regione Emilia Romagna e il 10% da altre Regioni.

L'attività assistenziale è strettamente connessa a quella scientifica che ha dato contributi significativi nei seguenti campi:

- studio delle caratteristiche cliniche dell'aura emicranica

- studio del metabolismo energetico del cervello e del muscolo nell'emicrania e nella cefalea a grappolo

- studio del controllo nervoso del sistema cardiovascolare nell'emicrania

- studio genetico del tipo di ereditarietà associato all'emicrania.

I risultati di questi studi sono stati oggetto di numerose pubblicazioni su giornali scientifici internazionali e di comunicazioni nei principali congressi nazionale ed internazionali.

CENTRO PER LO STUDIO E LA CURA DELL'EPILESSIA "G.M. CORSINO"

Via Ugo Foscolo, 7 - 40123 Bologna

Tel. 051/6442206

Responsabile: Agostino Baruzzi

 

L'attività del Centro (iniziata nel 1974) si svolge prevalentemente a livello ambulatoriale, avvalendosi della collaborazione degli altri servizi dell'Istituto: Neuroradiologia, Neurobiologia e Neurofisiologia.

Il ricovero viene riservato a casi di particolare gravità, che pongano problemi di diagnosi positiva dell'epilessia, di inquadramento nosografico o di resistenza al trattamento farmacologico.

I malati seguiti sono oltre 3.000, provenienti per circa metà dalla Provincia di Bologna, per un quarto da altre altre Regioni.

L'attività assistenziale è strettamente connessa a quella scientifica, che ha dato origine alla pubblicazione di numerosi articoli di argomento epilettologico su riviste a diffusione internazionale.

CENTRO PER LO STUDIO E LA CURA DEI DISTURBI DEL SONNO

Via Ugo Foscolo, 7 - 40123 Bologna

Tel. 051/6442206

Responsabile: Elio Lugaresi

 

Il Centro si propone di sviluppare le ricerche nel campo della medicina del sonno, una specialità clinica che si occupa della diagnosi e del trattamento di pazienti con disturbi del sonno e della vigilanza diurna.

Lo spettro di questi disturbi è estremamente vasto e comprende le disfunzioni primarie dei meccanismi che sono alla base del fenomeno sonno, i disordini della vigilanza, gli effetti che i normali processi del sonno hanno su altre patologie quali le malattie respiratorie e cardiocircolatorie.

Al Centro per lo Studio e la Cura dei Disturbi del Sonno dell'Università di Bologna afferiscono ricercatori degli Istituti di Clinica Neurologica e di Fisiologia Umana che hanno svolto negli ultimi venti anni ricerche fondamentali sui disturbi del respiro, sulla termoregolazione e sul sistema cardiocircolatorio durante il sonno.

CENTRO DI STUDIO DELLE MALATTIE EXTRAPIRAMIDALI

Via Ugo Foscolo, 7 - 40123 Bologna

Tel. 051/334036

Responsabile: Paolo Martinelli

 

Il Centro opera all'interno dell'Istituto di Clinica Neurologica; la sua attività è organizzata prevalentemente a livello ambulatoriale avvalendosi della collaborazione degli altri servizi dell'Istituto. Il Centro collabora attivamente sul piano scientifico e didattico con Istituzioni nazionali ed internazionali dedicate allo studio dei disordini del movimento.

I campi specifici di ricerca sono costituiti da: analisi elettrofisiologiche e spettrali delle variazioni del tono, studio del contributo della patologia lisosomiale all'espressione clinica di quadri atipici, valutazioni clinico-terapeutiche della progressione del Morbo di Parkinson, valutazione del metabolismo energetico in corso di atrofia multisistemica (in collaborazione con la Cattedra di Biologia Molecolare).

I risultati ottenuti sono attestati da pubblicazioni su riviste internazionali. Il Centro ha partecipato alla costituzione del Gruppo Italiano di Studio dei Disordini del Movimento, alla organizzazione di Congressi nazionali ed internazionali, a Riunioni congiunte con Società scientifiche a finalità analoghe.

CENTRO PER LO STUDIO NEUROLOGICO DELL'INVECCHIAMENTO CEREBRALE

Via Ugo Foscolo, 7 - 40123 Bologna

Tel. 051/6442161

Responsabile: Roberto Gallassi

Il Centro si pone come obiettivo lo studio dei vari tipi di demenza, patologie di grande rilevanza clinica, epidemiologica e sociale e in continuo aumento per il progressivo invecchiamento della popolazione. Proseguendo ricerche già da tempo iniziate e realizzando altre già programmate si procederà alla raccolta sistematica di ampie casistiche ai fini della rilevazione epidemiologica della prevalenza e incidenza delle malattie dementigene, della loro prognosi, delle loro caratteristiche cliniche e neuropsicologiche, nonché di quelle all'invecchiamento cosiddetto fisiologico. Il Centro opera in collaborazione con gli altri Centri e Servizi dell'Istituto di Clinica neurologica, con altri Istituti e Dipartimenti del nostro Ateneo, ed anche con strutture sanitarie non universitarie. L'attività assistenziale è strettamente connessa con quella scientifica ed è svolta a livello prevalentemente ambulatoriale, coordinando le varie indagini (esami neuropsicologici, neuroradiologici, di laboratorio, ecc.) necessarie per l'iter diagnostico delle demenze.

CENTRO PER L'AUTISMO: RICERCA, DIAGNOSI E CURA

Via Ugo Foscolo 7, 40123 Bologna.

Tel: 051-6442282; 6442155; FAX: 051-333725

Responsabile: Paola Giovanardi Rossi

 

L'autismo è un disturbo cronico dello sviluppo cerebrale ad esordio nell'infanzia.

Con questo termine si intendono le varie patologie comprese nello spettro dei Disordini Generalizzati dello Sviluppo, come vengono definiti dal DSM-IV (1994) e rappresentati da Disturbo Autistico, Disturbo di Asperger, Disturbo di Rett, Disturbo Disintegrativo della Fanciullezza e Disturbo Generalizzato dello Sviluppo non altrimenti specificato.

Il Centro intende continuare ed approfondire l'attività di ricerca ed assistenza in questo settore portata avanti sin dal 1987 dalla Cattedra di Neuropsichiaria Infantile dell'Istituto di Clinica Neurologica. Questa attività ha già prodotto numerose pubblicazioni scientifiche a diffusione nazionale ed internazionale.

Per l'attività assistenziale e scientifica il Centro si avvale di un reparto di degenza, di un servizio di ambulatorio esterno di Neuropsichiatria Infantile e di vari servizi quali neurofisiologia, neuroradiologia, neurofarmacologia, neurogenetica, neuropsicologia dell' Istituto di Clinica Neurologica.

Oltre alla diagnosi, il Centro fornisce le indicazioni terapeutiche, farmacologiche e riabilitative più attuali, per migliorare la sintomatologia del paziente e favorirne l'inserimento.


1. *In corso di attivazione per trasformazione dell'Istituto di Clinica Neurologica, al quale si rimanda per il personale.