Matlab - Licenza Campus

In seguito ad un accordo con MathWorks l’Ateneo ha attivato la licenza Campus di MATLAB, grazie alla quale tutti i docenti, i ricercatori, il personale tecnico-amministrativo e gli studenti possono installare gli applicativi MATLAB e Simulink (comprensivi di 50 toolbox/librerie) sui propri computer, oltre che seguire gratuitamente corsi di formazione online.

Che cos’è?

MATLAB è un ambiente di sviluppo per il calcolo numerico, l’analisi statistica e la simulazione, usato da milioni di persone in tutto il mondo, nell'industria e nelle università, per applicazioni in Economia, Ingegneria, Matematica, Fisica, Medicina, Biologia.  Simulink è un ambiente grafico per la simulazione multidominio e il Model-Based Design, integrato con MATLAB.

Chi lo può usare

Il software è a disposizione di tutti i membri della comunità dell'Università di Bologna: docenti, ricercatori, personale tecnico-amministrativo e studenti, dotati di credenziali istituzionali (@unibo.it o @studio.unibo.it).

Codici di attivazione

Matlab per studenti (accesso con credenziali istituzionali @studio.unibo.it)

Matlab per il Personale (accesso con credenziali istituzionali @unibo.it)

Cosa comprende la licenza?

La licenza campus comprende gli applicativi MATLAB e Simulink oltre a 50 toolbox e librerie. Consulta l'elenco delle estensioni comprese nella licenza.

Il software è disponibile per diversi sistemi operativi.

La licenza prevede il supporto tecnico da parte di MathWorks (utilizzando l’indirizzo di posta elettronica support@mathworks.it).

E’ inoltre prevista la possibilità di seguire gratuitamente corsi di formazione online.

Quali sono i limiti di utilizzo?

L'uso è ammesso esclusivamente per attività didattiche o di ricerca pubblica (il risultato deve essere pubblico e non esclusivo per un’azienda). Non è quindi utilizzabile per attività commerciali.

Inoltre le macchine su cui viene installato il software devono essere di proprietà dell'Università di Bologna o personali. Non è ammessa l’installazione su computer di altri enti o centri di ricerca, anche se l'Ateneo ha collaborazioni in corso con essi.