Esoneri delle tasse universitarie: elenco provvisorio a.a. 2016/2017 degli aventi diritto e degli esclusi

Sono pubblicati gli elenchi provvisori a.a. 2016/2017 degli aventi diritto e degli esclusi. Attenzione è possibile presentare ricorso contro quanto indicato nell'elenco entro il 10 maggio 2017 (se spedito, fa fede il timbro postale di partenza). Eventuali ricorsi devono essere intestati al Magnifico Rettore e consegnati o spediti a: Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, Settore Diritto allo Studio - Ufficio Contribuzioni studentesche, Via Belle Arti, 42 40126 Bologna (BO).

Norme generali

Collegati alla pagina delle tasse universitarie per conoscere l’importo relativo alla fascia che ti è stata attribuita.
Verifica in quale dei seguenti casi rientri per sapere se dovrai essere rimborsato, se dovrai fare un versamento a conguaglio o se sei già in regola con il pagamento delle tasse.

  1. Matricole che hanno presentato domanda di benefici ad ER.GO.
  2. Studenti iscritti ad anni successivi al primo che hanno presentato, per la prima volta, domanda di benefici ad ER.GO. e studenti che avevano già presentato domanda negli anni precedenti
  3. Studenti iscritti ad anni successivi al primo idonei o assegnatari Borsa di Studio nell’a.a. 2015/2016 e che nell’a.a. 2016/2017 hanno versato € 157,64 (corrispondenti a bollo assicurazione e tassa regionale)
  4. Precisazioni
  5. Modalità di pagamento

Matricole che hanno presentato domanda di benefici ad ER.GO

Se rientri in questo caso potevi non pagare le rate successive alla prima fino alla pubblicazione dell'elenco provvisorio; pertanto, in base all’esito della stessa:

  • se sei assegnatario o idoneo alla  borsa di studio (fascia A) devi pagare, a conguaglio,  in un’unica soluzione, le rate (ridotte) successive alla prima: l’intero importo ti sarà rimborsato (ad esclusione del bollo, dell’assicurazione e della tassa regionale) se maturerai 20 crediti entro il 30 Novembre 2017
  • se hai ottenuto l’esonero parziale e hai pagato solo la prima rata, dovrai versare il rimanente importo dovuto;
  • se hai ottenuto l’esonero parziale e hai ugualmente pagato tutte o alcune delle rate successive alla prima, dovrai versare il rimanente importo dovuto o sarai rimborsato nel caso in cui avessi versato più del dovuto.

Studenti iscritti ad anni successivi al primo che hanno presentato, per la prima volta domanda di benefici ad ER-GO. I punti secondo e terzo  riguardano anche coloro che avevano già presentato domanda negli anni precedenti.

Se rientri in questi casi potevi non pagare le rate successive alla prima fino alla pubblicazione dell'elenco provvisorio; pertanto, in base all’esito della stessa:

  • se hai ottenuto l’esonero totale, non dovrai pagare ulteriori rate e sarai rimborsato della quota che hai versato ad esclusione del bollo, dell’assicurazione e della tassa regionale;
  • se hai ottenuto l’esonero parziale e hai pagato solo la prima rata, dovrai versare il rimanente importo dovuto;
  • se hai ottenuto l’esonero parziale e hai ugualmente pagato tutte o alcune delle rate successive alla prima, dovrai versare il rimanente importo dovuto o sarai rimborsato nel caso in cui avessi versato più del dovuto.

Studenti iscritti ad anni successivi al primo idonei o assegnatari Borsa di Studio nell’a.a. 2015/2016 e che nell’a.a. 2016/2017 hanno versato € 157,64 (corrispondenti a bollo, assicurazione e tassa regionale)

  • Se sei assegnatario o idoneo borsa anche nell’anno accademico 2016/2017 non devi versare ulteriori rate;
  • se per mancanza dei requisiti di reddito e merito o per mancata presentazione della domanda di benefici, hai perso l’idoneità alla Borsa di Studio, dovrai versare in un’unica soluzione tutte le quote di contribuzione relative all’anno accademico;
  • se per mancanza dei requisiti di reddito hai perso l’idoneità alla Borsa di Studio, ma sei stato collocato in una fascia di contribuzione ridotta, dovrai versare in un’unica soluzione l’importo di contribuzione annuale relativo alla fascia in cui sei stato collocato.

Precisazioni

  • Nell’a.a. 2016/2017, gli studenti con esito "Esonero totale dalle tasse e di metà del contributo", che beneficiano della borsa di studio per un ulteriore semestre, dovranno versare l’eventuale conguaglio. Non sarà effettuato il rimborso dovuto della tassa (€ 201,58), in quanto l’importo è già stato decurtato dal totale della contribuzione annuale.

Modalità di pagamento

Dopo la scadenza del termine per i ricorsi sarà determinato l'importo dovuto. La scadenza per il pagamento è il 17 luglio 2017.
Per il pagamento delle tasse non verrà inviato più il MAV cartaceo presso il domicilio indicato dallo studente.
Accedendo a Studenti Online,  lo spazio riservato agli studenti dell'Università di Bologna, è possibile visualizzare la situazione delle tasse e procedere con il pagamento.

Le modalità per il pagamento delle tasse sono le seguenti:

  • con carta di credito direttamente online. La carta deve essere abilitata ai pagamenti online ed appartenente ai circuiti Visa, Mastercard, American Express, Diners anche non di proprietà dello studente;
  • presso qualsiasi banca dopo aver stampato il Mav online(attenzione: il MAV adesso è disponibile solo online. Si trova all’interno della sezione "Situazione tasse" di Studenti online);
  • presso qualsiasi agenzia UniCredit Banca dopo aver stampato il codice di pagamento (il codice ti verrà attribuito durante la compilazione della domanda di immatricolazione oppure, per l’iscrizione ad anni successivi al primo, lo troverai in  Studenti Online).