Bandi e concorsi promossi da enti, associazioni, aziende

Bandi e concorsi promossi da altri enti, associazioni, aziende. L'Ateneo non si assume alcuna responsabilità né impegno per quanto pubblicato.

Borse di studio e benefici economici

Borse di studio "Houzz" - Scadenza 30 giugno 2017

Houzz Inc., la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni, presenta il nuovo progetto: le Borse di Studio Houzz. Il programma nasce con l’intento di supportare negli studi la prossima generazione di architetti e designer.
Houzz vuole premiare i giovani talenti iscritti a un corso di Laurea in Architettura e Design mettendo in palio, per ogni semestre, due borse di studio del valore di 2.000€ ciascuna. Questi riconoscimenti saranno aggiudicati semestralmente – in primavera e in autunno.
Potranno concorrere studenti, residenti in Italia, che abbiano compiuto il 17esimo anno d'età e che siano iscritti a un corso in architettura o design in un'università italiana.I candidati dovranno compilare un questionario rispondendo a brevi e semplici domande. Verrà richiesto di includere il link al proprio profilo Houzz, dove gli studenti potranno mostrare il proprio portfolio.

Maggiori informazioni e bando

Bando per l’assegnazione di 100 borse di studio in servizi a studenti con protezione internazionale per l’accesso ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca presso le università italiane A.A. 2017/18 - Scadenza 16 luglio 2017

Il Ministero dell’Interno, di concerto con la CRUI e in collaborazione con l’ANDISU, ha messo a disposizione, per la seconda annualità, 100 borse di studio in servizi per gli studenti titolari di protezione internazionale. 

In considerazione della valenza dell’iniziativa, che rappresenta un importante tassello nella strada dell’integrazione, e del positivo risultato raggiunto con il bando a.a. 2016/2017, si è proceduto, anche per l’anno accademico 2017/2018, alla predisposizione di un nuovo bando al quale possono partecipare:
- gli studenti, vincitori del bando per l’a.a 2016/2017, per i quali sussiste lo status di titolari di protezione internazionale, che hanno diritto alla conferma della borsa di studio;
- i titolari di protezione internazionale in possesso di un titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico o dottorato di ricerca prescelto, che si iscrivono per la prima volta al sistema universitario italiano.
Scadenza: 16 luglio 2017

Maggiori informazioni e bando

Borsa di studio "Alzati con lo sport" - Scadenza 30 Agosto 2017

Ogni anno, AS Bari offre un compenso di 500€ a uno studente italiano o internazionale, per finanziare i suoi studi, con il proposito di ottenere un master in settori sociali o economici.
La Missione della borsa di studio è scrivere un tema motivazionale su “come lo sport può rafforzare la società italiana?”. La prova deve essere di almeno 2000 parole, con un massimo di 5000.
I requisiti per la borsa di studio sono:

  • Laurea da qualsiasi università del mondo
  • Laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico

Maggiori informazioni e bando

Borsa di studio “Dream NEW" - Scadenza 1 settembre 2017

La borsa di studio “Dream NEW” è stata concepita per studenti che accarezzano grandi sogni, sono affamati di avventure e spingono lo sguardo verso nuovi orizzonti. È ideata per coloro che desiderano realizzare la propria visione vivendo il clima di studio innovativo e futuristico della Nuova Zelanda – un paese dove l’innovazione è florida e dove persone da ogni parte del mondo vengono ad inseguire i loro sogni.
Ogni borsa di studio “Dream NEW” ha un valore fino a NZD$ 12.500 (ca. 8.000 €/ 8.800 CHF), e ti permettono di studiare presso una delle Università di classe mondiale e scuole superiori di alto rango in Nuova Zelanda. La borsa di studio copre parzialmente oppure totalmente le tasse di studio per gli studenti che desiderano fare uno studio all’estero durante il semestre invernale o semestre estivo (i dettagli variano a dipendenza delle diverse istituzioni).

Maggiori informazioni e bando

Fondazione Rui - bando per posti  e agevolazioni economiche presso il Collegio Universitario di Merito Torleone di Bologna per l’a.a. 2017/18

La Fondazione Rui è presente sul territorio nazionale con 14 Collegi Universitari di Merito riconosciuti e accreditati dal MIUR  in 6 città italiane. A Bologna è presente con il Collegio Universitario Torleone (collegio maschile). 

I Collegi della Fondazione Rui affiancano alla crescita universitaria un progetto di formazione personalizzata, in un ambiente favorevole allo studio, in un clima di libertà e confronto. La Fondazione Rui ha come obiettivo aiutare gli studenti a scoprire i propri talenti e a esprimere le proprie potenzialità, per valorizzare e far fruttare gli anni dell’università e per arrivare preparati nel mondo del lavoro.

Per l’a.a. 2017/18 la Fondazione mette a bando posti di studio a retta agevolata presso il suo Collegio Universitario Torleone di Bologna (sito in via Sant’Isaia 79) per gli studenti che si iscrivono per l’a.a. 2017/18 all’Università di Bologna.

Alla retta piena del Collegio Torleone, vengono applicate le agevolazioni economiche di seguito elencate:

  1. Agevolazione ISEE
    A tutti gli studenti che presentano la dichiarazione ISEE Università della famiglia con un valore non più alto di 100.000€, la Fondazione Rui concede agevolazioni (da 500€ a 6.500€) sulla base di sette fasce ISEE. 
  2. Il tuo anno gratis
    Concorso rivolto a tutti gli studenti ammessi nelle Residenze della Fondazione Rui che mette a disposizione 3 posti completamente gratuiti e 10 posti al 50% della retta rispetto all’agevolazione ISEE. 
  3. Convenzione con INPS (Ex Inpdap, Ex Enam, Ex Ipost)
    A disposizione, per tutti gli studenti universitari figli di dipendenti della Pubblica Amministrazione, ogni anno ci sono a bando posti a tariffa agevolata nelle Residenze Rui in base alla fascia ISEE della famiglia con uno sconto fino al 95% della retta. 
  4. Posti semigratuiti
    Concorso per due posti semigratuiti (retta annuale pari a 2.000 €) per i nuovi ammessi alla Residenza Torleone e iscritti al primo anno di un corso di laurea presso l’Università di Bologna.

Maggiori informazioni e bando

Fondazione Rui - Agevolazioni economiche per studenti internazionali presso il Collegio Universitario Torleone di Bologna, a.a. 2017/18

Fondazione Rui gestisce 14 Collegi Universitari di Merito in sei città italiane. A Bologna è presente con il Collegio Universitario Torleone (Collegio maschile).
I Collegi della Fondazione Rui promuovono l’internazionalizzazione e accolgono ogni anno un crescente numero di studenti internazionali, proponendo loro un’offerta residenziale di qualità, un ambiente amichevole e un progetto educativo che incontra i bisogni dello studente universitario.
Fondazione Rui è impegnata nel rendere accessibile il proprio progetto educativo e residenziale agli studenti meritevoli. La retta annuale del collegio include i servizi residenziali e l’intero programma formativo.
Per gli studenti internazionali sono disponibili rette agevolate e aiuti economici: per l’anno accademico 2017/18, le rette annuali, da riposizionare sugli effettivi mesi di permanenza, sono scontate fino al 60% e bilanciate sulla base del Paese di provenienza e della città di destinazione.
Gli studenti internazionali possono fare domanda per ulteriori riduzioni della retta, sulla base del loro reddito famigliare e del merito. 

Maggiori informazioni

Premi per Tesi di Laurea, Dottorato, Master 

Premio di Laurea Andrea Cavazzoli - Scadenza 30 giugno 2017

BPER Banca, Impronta Etica ed Associazione Aziende Modenesi per la Responsabilità Sociale concorrono al finanziamento di una borsa di studio del valore di 2.500,00 euro e due menzioni speciali di importo da 1.500,00 euro e 1.000,00 euro in favore di studenti laureati magistrali (biennali) o ciclo unico, presso una Università della Regione Emilia Romagna che abbiano prodotto una brillante tesi di laurea su temi di responsabilità sociale d'impresa nell'a.a. 2015/2016.

Maggiori informazioni e bando

Premio di laurea Uaar - Scadenza 5 luglio 2017

Il premio di laurea dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti è giunto alla sua undicesima edizione.
È a partire dal 2007 che l’associazione premia tre studenti che si siano laureati con un elaborato finale di particolare pregio coerente con gli scopi sociali dell’Uaar.
È previsto un premio per ognuna delle seguenti categorie: discipline giuridiche; discipline umanistiche o sociali (ad esempio filosofia, antropologia, sociologia, psicologia…); altre discipline (medicina, economia, statistica…).
I tre premi di quest’anno – di 1.000 euro ciascuno – saranno assegnati all’autore o all’autrice di un elaborato discusso nel periodo compreso tra il 1 luglio 2016 e il 30 giugno 2017.

Maggiori informazioni e bando

Premio “Eccellenza Scientifica” - Scadenza 15 luglio 2017

La Società Italiana degli Studiosi di Diritto Civile promuove annualmente una competizione tra le opere monografiche in materia civilistica, finalizzata al riconoscimento della qualità di “eccellenza scientifica”. Per ciascun anno saranno ammesse a concorrere le monografie pubblicate nell’anno precedente. Il presente bando è riservato alle monografie pubblicate nell’anno 2016.

Maggiori informazioni e bando

Premio di studio per tesi di dottorato Pier Paolo D’Attorre - Scadenza 20 luglio 2017

Il Comune di Ravenna, la Famiglia D’Attorre, l’Istituzione Biblioteca Classense, la Fondazione Casa Oriani, La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e l’Università di Bologna hanno istituito un premio di studio biennale per tesi di dottorato intitolato alla memoria di Pier Paolo D’Attorre (1951-1997).
Il premio, giunto alla sua seconda edizione, mantenendo viva la memoria della figura e dell’opera di Pier Paolo D’Attorre, intende valorizzare i giovani studiosi e dare risalto a studi e ricerche che, per le problematiche trattate, contribuiscano ad arricchire ambiti di ricerca che furono propri del lavoro di Pier Paolo D’Attorre.
Possono concorrere al bando coloro che non abbiano già conseguito riconoscimenti economici in premi di studio per la medesima tesi e abbiano discusso in Italia o all’estero una tesi di dottorato sui seguenti temi:

  • Economia e territorio nell’Italia contemporanea;
  • Ceti dirigenti, forme di rappresentanza in epoca contemporanea;
  • Rapporti fra Europa e Usa;
  • Dimensioni del rapporto pubblico-privato nella società di massa.

La tesi di dottorato di ricerca, redatta in italiano, in inglese o in francese, dovrà essere stata discussa fra il luglio 2015 e il giugno 2017
Il Premio, dell’importo di euro 4.000,00 (quattromila), sarà assegnato a insindacabile giudizio di una Commissione scientifica composta da studiosi degli ambiti disciplinari sopra indicati.

Maggiori informazioni e bando

Premio Angelo Affinita – Sacdenza 31 luglio 2017

La SAPA SRL, azienda leader nel settore della produzione e lavorazione di materie plastiche per il settore Automotive, nell’ambito delle proprie attività di supporto e valorizzazione delle competenze dei giovani, con il Patrocinio della Fondazione Angelo Affinita, bandisce un Concorso Europeo per il conferimento di 3 premi così ripartiti:

  • 1° premio pari ad € 10.000,00
  • 2° premio pari ad € 7.000,00
  • 3° premio pari ad € 5.000,00

I premi saranno attribuiti agli autori di Tesi di Laurea e Tesi di Dottorato selezionati sulla base delle caratteristiche innovative ed applicative nelle tematiche affini ai seguenti settori: Ingegneria dell’automotive; Ingegneria dei Materiali; Ingegneria Chimica; Ingegneria Meccanica; Ingegneria dell’Automazione; Chimica industriale; Altre discipline tecniche attinenti al settore dell’Automotive.

Ai vincitori del bando sarà inoltre concessa, a seguito della valutazione del Comitato Scientifico, l’opportunità di effettuare uno stage di mesi 6 presso lo stabilimento industriale della SAPA srl ubicato in Arpaia (BN).
Per le Tesi di Laurea, il concorso è riservato ai neo laureati che abbiano conseguito la Laurea in discipline attinenti alle tematiche del bando elencate all’art 1, tra il 2015 ed il 2016. Per le Tesi di Dottorato, il concorso è riservato a chi ha conseguito il titolo tra il 2014 ed il 2016.

Maggiori informazioni e bando

Premio di laurea «Neda Agha Soltan» - Scadenza 31 luglio 2017

Il Comune di Pordenone, in collaborazione con l’Associazione Culturale «Neda Day», assegna due premi di laurea dell’importo di € 2.000,00 e di € 1.000,00 in memoria di Neda Agha Soltan, la studentessa iraniana uccisa a Teheran durante la manifestazione di protesta del 20 giugno 2009. Il premio è a favore di neo laureate con laurea magistrale in una facoltà dell'area umanistica nell’anno accademico 2015/2016.

Maggiori informazioni e bando

Premio per tesi di laurea magistrale e di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne e la violenza domestica - Scadenza 31 luglio 2017

Ai fini di favorire la sensibilizzazione sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica, la Delegazione italiana presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità, con il Ministero degli Esteri e della cooperazione internazionale, con la CRUI e il Consiglio d’Europa, indice il “Premio per la migliore tesi di laurea magistrale e di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne” per l’anno 2017.

Al Premio possono concorrere coloro che hanno discusso una tesi di laurea magistrale o di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne presso un’Università italiana, pubblica o privata, nel periodo che va dal 1° agosto 2015 al 31 luglio 2017.

Maggiori informazioni e bando

Premio Giovanni Testori Terza Edizione 2018 - Scadenza 31 luglio 2018

Contributo allo sviluppo della scrittura contemporanea, al valico tra le arti -letteraria e figurativa - e alla conoscenza di Giovanni Testori, uno dei grandi protagonisti della scena culturale del Novecento.
Il premio Giovanni Testori è suddiviso in due sezioni:

  • Per le arti figurative
    1. Premio destinato a un testo di critica d’arte
    2. Premio destinato a una tesi di laurea o di dottorato in storia dell’arte
  • Per la letteratura
    1. Premio destinato a un testo letterario in lingua italiana o in dialetto
    2. Premio destinato a una tesi di laurea o dottorato in letteratura italiana

Gli autori non devono aver superato i 35 anni di età. Si richiede materiale inedito in lingua italiana o in dialetto, che non sia stato premiato né presentato ad altri concorsi o già pubblicato anche parzialmente in forma cartacea o su web.

Maggiori informazioni e bando

Bando per il conferimento di due premi di studio intitolati alla memoria di Fabio Favaretto socio del club alpino italiano – Scadenza 31 agosto 2017

In memoria di Fabio Favaretto, a testimonianza del valore della sua attività nell’ambito della Tutela dell’Ambiente Montano, il CAI-Veneto, la Commissione Centrale TAM e la Sezione di Mestre del Club Alpino Italiano promuovono un bando per il conferimento di due premi per tesi di laurea magistrale o di dottorato o di ricerca che abbiano inteso affrontare le tematiche dell'uso e della tutela del territorio montano alpino o appenninico in relazione alle seguenti due categorie di concorso: L'uomo e la montagna; nuove proposte.
Possono partecipare al bando i neo laureati, i ricercatori universitari ed i dottorandi, che hanno discusso la tesi di laurea magistrale (escluse le lauree triennali) o di dottorato, o di ricerca, nel periodo 1 gennaio 2016 – 31 luglio 2017 presso le Università degli Studi di tutto il territorio nazionale.
Sono escluse dalla partecipazione al bando le opere già pubblicate.

Maggiori informazioni e bando

Premi di laurea ICD e Assoporti - Scadenza settembre 2017

Risposte Turismo, rete di consulenti e ricercatori guidata da Francesco di Cesare, intende valorizzare tramite il concorso gli studenti che, per il loro lavoro di tesi di laurea o master, abbiano deciso di indagare il fenomeno crocieristico, che sta via via assumendo un ruolo sempre più importante nell’industria turistica italiana e mondiale. La partecipazione al premio è gratuita ed è consentita a qualsiasi neolaureato di corsi di laurea triennale o magistrale e master universitari residente in Italia che abbia discusso, all’interno del periodo stabilito, un lavoro di tesi incentrato sull’industria crocieristica. Il premio è del valore di 1.000€.
Assoporti, l’associazione dei porti italiani, dal 2014 ha scelto di proporre il Premio di Laurea Assoporti del valore di 500€. Il premio verrà assegnato allo studente che avrà redatto la miglior tesi sul tema della portualità crocieristica. Assoporti procederà alla valutazione delle tesi che avranno come tema principale quello della portualità e successivamente decreterà il vincitore, che sarà premiato sempre durante Italian Cruise Day 2017.

Maggiori informazioni e bandi

Premi per tesi di laurea e dottorato Cesare Bonacossa - Scadenza 11 settembre 2017

L’Università degli Studi di Pavia bandisce due premi, dell’importo di € 1.500,00 lordi1 ciascuno, dedicati alla memoria del Conte Cesare Bonacossa, laureato nella Facoltà di Scienze Politiche della nostra Università, singolare figura di scrittore e studioso dell’Asia Meridionale e Orientale. I due premi sono destinati uno a laureati2 e uno a dottorati di qualunque Università italiana, che abbiano discusso nel periodo dal 1 gennaio 2015 al 31 luglio 2017, rispettivamente, la tesi di laurea
di secondo livello o la tesi di dottorato su argomenti relativi ai problemi delle società dell’Asia moderna e contemporanea. La Commissione giudicatrice privilegerà i lavori caratterizzati da particolare originalità o che siano il risultato di ricerche sul campo.

Maggiori informazioni e bando

Premio per tesi di laurea sulla proprietà industriale - Scadenza 30 settembre 2017

Lo Studio Torta, al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi nell’ambito della Proprietà Industriale, bandisce la Vª edizione del concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sugli strumenti di tutela della Proprietà Industriale e sul loro ruolo nella società contemporanea. Il premio è dedicato all’approfondimento delle tematiche relative alla tutela e alla valorizzazione della Proprietà Industriale, al diritto industriale, ed alla gestione dei beni intangibili dell’impresa.
Sono ammessi a partecipare al concorso tutti i soggetti che avranno discusso una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2016 e il 30 settembre 2017.
La tesi dovrà essere inerente ad un corso di laurea o ad un dottorato di ricerca conseguito presso una qualsiasi facoltà di un’università italiana legalmente riconosciuta.
È prevista l’assegnazione di un unico premio per l’elaborato giudicato più meritevole avente un importo pari a Euro 3.000,00. Il premio è da considerarsi al lordo delle eventuali ritenute previste per legge.

Maggiori informazioni e bando

Premio per le migliori 6 tesi di Laurea magistrale e di Dottorato inerenti l’area del Golfo e della Penisola araba - Scadenza 30 settembre 2017

L'Ufficio culturale della Reale Ambasciata dell'Arabia Saudita in Italia indice un bando di concorso per il conferimento di un premio alle migliori sei tesi di laurea magistrale e di dottorato inerenti l'area del Golfo e della Penisola araba, nei vari ambiti di studio scientifici e umanistici: saranno dunque prese in considerazione tesi accademiche in ambito economico, socio-antropologico, linguistico e letterario, storico e culturale, artistico, architettonico, archeologico, naturalistico, ecc. redatte in lingua italiana o inglese.
Ad ognuna delle sei migliori tesi sarà attribuito un premio di 3.000 euro.

Maggiori informazioni e bando

Premio "Donne nella Costituente” 1946-2016 - Scadenza 1 ottobre 2017

La sezione ANPI Porta Magenta “Eugenio Curiel” in occasione del 70° della Costituente della Repubblica Italiana promuove l’istituzione di 2 premi da assegnarsi ad altrettante tesi di laurea, di dottorato o a ricerche inedite relative al seguente tema: Donne nella Costituente – 1946-2016.
Possono partecipare al bando studentesse e studenti che abbiano prodotto tesi di laurea magistrale o di dottorato, discusse tra febbraio 2015 e luglio 2017; ricercatrici e ricercatori che presentino uno o più lavori inediti sull'argomento.
Maggiori informazioni e bando

Premio migliore tesi di laurea sulla gestione innovativa dei rifiuti - Scadenza 14 ottobre 2017

Alto Vicentino Ambiente s.r.l ha indetto un concorso che premia le migliori tesi di laurea discusse in Italia sulla gestione innovativa dei rifiuti nel periodo compreso fra aprile 2015 e ottobre 2017.
Le tesi magistrali oggetto del bando dovranno trattare temi legati alle nuove tecnologie, ai materiali riciclabili, ai trattamenti dei rifiuti, alla valorizzazione del rifiuto nella produzione di energia, a nuove forme di gestione/efficientamento del servizio di raccolta, ai sistemi di partnership per la riduzione dei rifiuti.

Il premio consisterà in una somma di denaro pari a:

  • 2.000 euro al primo classificato;
  • 1.000 euro al secondo classificato.

Maggiori informazioni e bando

Premio di laurea Pestelli 2017 - Scadenza 15 ottobre 2017

Il Centro Studi sul giornalismo Gino Pestelli bandisce la Terza edizione del Premio di Laurea Gino Pestelli destinato a n. 1 tesi di laurea triennale o magistrale dedicata alla storia e alla cultura del giornalismo in Italia e nel resto del mondo. Il bando è rivolto alle studiose e agli studiosi che abbiano conseguito una laurea triennale o magistrale in una Università di un Paese appartenente all'Unione Europea nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2016 e il 30 settembre 2017 (indipendentemente dalla votazione conseguita) e non abbiamo ancora raggiunto i 40 anni di età.
Il premio, dell’ammontare di 1.500 euro, è attribuito all’autrice e all’autore dell’elaborato che verrà ritenuto più interessante sotto il profilo scientifico e più innovativo sotto il profilo metodologico. Nel caso in cui la commissione giudicatrice ritenesse più tesi meritevoli del premio l'importo sarà suddiviso tra i vincitori.

Maggiori informazioni e bando

Premio Dona in materia di tutela dei consumatori - Scadenza 20 ottobre 2017

E' indetto un Concorso per il conferimento di 2 premi di laurea in tema di protezione del consumatore. In particolare, il premio ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle problematiche di consumo sui temi della casa e degli ambienti domestici, con attenzione ai beni e servizi destinati all’abitazione e con focus su innovazione e sharing economy: potrà quindi essere oggetto della ricerca un ampio spettro di argomenti, dai nuovi strumenti di condivisione per comunicare ai consumatori alle tecniche per stimolarne la partecipazione. Possono concorrere all’assegnazione dei premi i laureati delle Università italiane, che hanno conseguito il diploma di laurea tra il 20 ottobre 2016 ed il 10 ottobre 2017 e che hanno discusso una tesi di laurea su un argomento attinente al tema come sopra specificato. 
I premi consisteranno in:

  • EURO 1.000 + eventuale pubblicazione per il primo calssificato
  • EURO 500 per il secondo classificato.

Maggiori informazioni e bando

Premio per tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro - Scadenza 31 ottobre 2017

Con lo scopo di stimolare la cultura della sicurezza tra i giovani e per creare un ponte tra l’elaborazione teorica universitaria e l’applicazione pratica nel mondo del lavoro, l’AiFOS, in collaborazione con Fondazione AiFOS, ha indetto un bando di concorso riservato ai laureandi di tutte le Università italiane, per tesi discusse o che verranno discusse nelle sessioni di laurea dell’anno solare 2017.

Al premio “Tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro” 2017 possono partecipare gli autori di tesi di laurea triennale, specialistica, magistrale o di dottorati di ricerca, senza vincoli di appartenenza ad una specifica facoltà o corso di laurea. Agli studenti meritevoli verrà assegnato un riconoscimento economico del valore di 500,00 € per ognuna delle sette migliori tesi di laurea.

Maggiori informazioni e bando

Premio di Laurea “Bettino Craxi” - Scadenza 4 novembre 2017

La Fondazione Bettino Craxi, con l’intento di stimolare la ricerca ed incentivare gli studi sulla recente storia politica italiana ed internazionale ed al fine di promuovere riflessioni e studi sulle materie nel cui ambito svolge le proprie funzioni, bandisce la V° edizione del premio di
Laurea “Bettino Craxi”, per un totale di 3 premi suddivisi nelle succitate categorie:

  • 2 per la “Categoria A” – Tesi di dottorato e/o laurea magistrale: 1° premio: 1.500 euro; 2° premio: 1.000 euro.
  • 1 per “Categoria B” – Tesi di laurea triennale: Premio da 500 euro.

Possono partecipare al concorso coloro che hanno conseguito una laurea triennale, una laurea magistrale o un dottorato di ricerca di tutti i corsi di laurea di ogni Ateneo nazionale, purché non abbiano partecipato alle edizioni precedenti del bando, e le cui tesi siano state discusse fra il 1° gennaio 2014 e il 3 novembre 2017, indipendentemente dal voto di laurea conseguito che, ad ogni modo, dovrà essere correttamente indicato nell’apposita domanda di partecipazione.

Maggiori informazioni e bando

Premio per Tesi di Laurea Lef - Scadenza 31 dicembre 2017

Il bando, che prevede tre premi da € 2.000,00 cadauno (al lordo delle ritenute fiscali), è riservato alle migliori tesi di laurea magistrale - il cui diploma sia stato conseguito negli anni 2016 e 2017 - sviluppate sui temi della legalità e dell'equità fiscale.
Lo scopo del premio, in coerenza con lo statuto dell'Associazione proponente (Lef - Associazione per la Legalità e l'Equità Fiscale), è quello di diffondere la cultura della legalità e dell'equità fiscale e del connesso valore sociale, nonché di valorizzare le idee, le considerazioni e le proposte finalizzate a tale fine, interessando tematiche sia a contenuto tecnico che etico.
Il bando di concorso è riservato a coloro che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale negli anni 2016 e 2017 e che presentino la domanda di partecipazione entro il 31 dicembre 2017.
Le tesi dovranno trattare temi riconducibili ai principi costituzionali di legalità ed equità fiscale, con particolare attenzione al valore sociale e civile di detti principi ed alla funzione redistributiva della fiscalità.

Maggiori informazioni e bando

Premi per tesi di laurea Herbalife Academy - Scadenza 31 dicembre 2017

Herbalife Italia, presenta la Quarta Edizione del Premio “Herbalife Academy Edizione 2017” per le
migliori tesi di laurea triennali e magistrali discusse nel corso dell’anno 2017.
I due premi, di 1.500 euro ciascuno, sono riservati alle tesi in materia di:

  1. Alimentazione e salute 
  2. Integratori alimentari/sostituti dei pasti
  3. Integrazione alimentare e Sport
  4. Integrazione alimentare e stili di vita
  5. Sistema di vendita Multilevel Marketing/Network Marketing

Possono partecipare all’assegnazione del premio per tesi di laurea istituito da Herbalife Italia tutti gli studenti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • studenti e studentesse che abbiano conseguito il diploma di Laurea triennale o magistrale dall’ 01.01.17 al 31.12.17.
  • chi abbia sostenuto tesi di laurea pertinenti alle materie sopracitate 
  • chi abbia redatto la tesi in lingua italiana

Maggiori informazioni e bando

Opportunità per laureati e ricercatori

Borse di studio per laureati e dottori di ricerca, in discipline storiche, filosofiche e letterarie - Scadenza 31 luglio 2017

L’Istituto Italiano per gli Studi Storici annuncia l’uscita del bando di concorso a 15 borse di studio per l’anno accademico 2017-2018: per laureati e dottori di ricerca italiani e stranieri, in discipline storiche, filosofiche e letterarie, che alla data di scadenza del 31 luglio 2017 non abbiano ancora compiuto il 32 esimo anno di età.

Maggiori informazioni e bando

Borse di studio sul paesaggio- Fondazione Benetton - Scadenza 31 agosto 2017

La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle attività di ricerca sul paesaggio e la cura dei luoghi, sviluppate con il proprio Comitato scientifico, dal 2015 propone borse di studio semestrali sul paesaggio intitolate rispettivamente a Sven-Ingvar Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007), tre figure straordinarie, fondamentali per il lavoro scientifico della Fondazione fin dalla sua istituzione, la cui eredità culturale e professionale continua a ispirare e orientare gli studi e le ricerche sul paesaggio.
Il bando è rivolto a laureati (laurea magistrale) e post laureati italiani e stranieri.
Le borse di studio sono residenziali e indirizzate a ricerche sviluppate all’interno di tre aree tematiche che rappresentano il profilo culturale e il campo operativo dei tre studiosi: Progetto di paesaggio (Sven-Ingvar Andersson), Teorie e politiche per il paesaggio (Rosario Assunto), Natura e giardino (Ippolito Pizzetti).

Maggiori informazioni e bando

Concorsi di idee e iniziative

Barilla Center for Food and Nutrition - Contest BCFN YES! - Scadenza 28 giugno 2017

Fondazione BCFN (Barilla Center for Food and Nutrition) si rivolge a questo ateneo per l’attenzione che ha dimostrato nei confronti dei temi della sostenibilità alimentare.
Proprio in considerazione di questo impegno, desideriamo chiedere la vostra collaborazione per informare i vostri studenti e i vostri giovani ricercatori sull’opportunità di partecipare a BCFN YES! (Young Earth Solutions) , una competizione internazionale con la quale, ogni anno, Fondazione BCFN premia i migliori progetti su cibo e sostenibilità.
Anche quest’anno, infatti, BCFN YES! assegnerà una tre borse di ricerca del valore di 20 mila euro al progetto più interessante, tra tutti quelli pervenuti. Inoltre, i progetti finalisti saranno presentati all’interno dell’8° International Forum on Food and Nutrition, che si terrà a dicembre 2017 e che sarà organizzato proprio da Fondazione BCFN.

Maggiori informazioni e bando

Premio Giornalistico Papa Ernest Hemingway - Scadenza 30 giugno 2017

L'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” bandisce la 3a edizione del Premio Giornalistico Papa Ernest Hemingway con cui l'Associazione Culturale Onlus Cinzia Vitale, con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, intende promuovere la scrittura e la sua originalità. Il premio giornalistico, che non è finalizzato all'assegnazione di incarichi professionali,prevede che al vincitore venga assegnata la cifra di euro 500,00 (cinquecento). Il nome del premio “Papa” richiama il soprannome affibbiato a Ernest Hemingway dall’amico Gerald Murphy al ritorno da uno dei suoi primi viaggi in Spagna. Il premio rientra nel programma culturale delle giornate dedicate a Hemingway denominate “Hemingway, il Nobel nella laguna di Caorle” che, dal 17 al 23 luglio 2017, si svolgeranno a Caorle (Venezia) in partnership con la Città di Caorle.
La partecipazione al concorso è gratuita ed è consentita, a titolo individuale e non in forma di gruppo, esclusivamente a studenti universitari, a coloro che hanno conseguito la laurea triennale o magistrale negli anni accademici 2015-2016 e 2016-2017, nonché ai frequentatori dei Master universitari e delle scuole di giornalismo.

Maggiori informazioni e bando

Concorso cinematografico per cortometraggi "Ambiente e Incontri- Un ambiente da fiaba" - Scadenza 3 luglio 2017

L'associazione Pro Sacile (Sacile, prov. Pn, Friuli Venezia Giulia) ha pubblicato un bando di concorso cinematografico per cortometraggi per l'anno 2017 dal titolo "Ambiente e Incontri- Un ambiente da fiaba".
Verrà richiesto ai candidati di realizzare un cortometraggio (durata massima 12 minuti) attorno alla seguente tematica: «guardare e analizzare il mondo che ci circonda attraverso gli occhi del cuore e della fantasia, ovvero il linguaggio fiabesco. Scovarne limiti e contraddizioni che – rappresentati tramite il simbolismo delle fiabe- fanno emergere una domanda: se il regno della fiaba e della fantasia è il regno del “possibile”, il nostro mondo è “l’unico mondo possibile”?».
L'iscrizione è gratuita. Primo premio: 2.000 euro.

Maggiori informazioni e bando

Premio letterario nazionale "Flaminio Musa" - Scadenza 15 Luglio 2017

La Lega Italiana per la lotta contro i Tumori, Sezione provinciale di Parma, indice per l’anno 2017 la XXXVIII edizione del Premio Letterario Nazionale “Flaminio Musa”, articolato nelle seguenti sezioni: Sezione MEDICI, Sezione PSICOLOGI, Sezione STUDENTI.
Gli elaborati dovranno trattare una tematica inerente ad una situazione di carattere neoplastico e manifestare, attraverso l’originalità, il contenuto dei pensieri, l’espressione culturale, gli stati d’animo per un coinvolgimento dei cittadini nella lotta contro i tumori.
Sono previsti i seguenti premi: per la Sezione medici al 1° classificato € 500,00 e medaglia del Premio Letterario Nazionale "Flaminio Musa", al 2° classificato € 300,00; per la Sezione psicologi al 1° classificato € 500,00, al 2° classificato € 300,00; per la Sezione studenti al 1° classificato per ogni area € 100,00 (in buoni libro), al 2° classificato per ogni area € 50,00 (in buoni libro).
La cerimonia di premiazione avverrà a Parma nel mese di novembre 2017.

Maggiori informazioni e bando

Student Film Festival 2017 - Scadenza 21 luglio 2017

Nell'ambito del Foggia Film Festival VII edizione, che si terrà dal 19 al 25 novembre 2017, è indetto un concorso per il conferimento di 2 premi: “University Award” e “High School Award", rivolto agli studenti che vogliano cimentarsi nella realizzazione di cortometraggi
Il bando è riservato agli studenti iscritti alle Università e Scuole secondarie di II grado (paritarie comprese), presenti sul territorio nazionale, che abbiano un’età tra i 16 e i 26 anni. I cortometraggi dovranno avere una durata di massimo 10 minuti. L'iscrizione è gratuita.
Student Film Fest è un luogo d’incontro e di confronto che si propone di dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati dalle giovani generazioni. Nel contempo è una vetrina delle opere di qualità sul mondo socio-culturale, attraverso la proposta di proiezioni, incontri, dibattiti, programmi speciali dedicati al “cinema giovane”.

Maggiori informazioni e bando

Piranesi Prix de Rome 2017 - Scadenza 31 Luglio 2017

L’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia Onlus istituisce il “Premio Piranesi_Prix de Rome”. Obbiettivo del Premio è l’alta formazione progettuale riferita all’architettura per l’archeologia ed in particolare alla museografia per l’archeologia e alla scenografia per la valorizzazione dei beni archeologici.
La partecipazione è aperta a tutti gli studenti della laurea triennale e magistrale, nonché ai dottorandi delle Università italiane e straniere, impegnati nello studio delle seguenti discipline: Architettura, Ingegneria civile e architettura, Disegno Industriale, Lettere e Filosofia con indirizzo in Conservazione dei Beni Archeologici, e Corsi di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali. E’ aperta inoltre agli studenti della laurea quinquennale, ed ai giovani architetti, designers e archeologi di età non superiore ai trent’anni (fa fede la data annuale di fine Seminario).
E’ prevista l’assegnazione di nove Premi Piranesi_Prix de Rome (tre per ogni commissione giudicante) più sei menzioni speciali (due per ogni commissione). Ai sei Premi Piranesi sono associate altrettante borse di studio da euro 4.500,00 a copertura del 75% della quota di iscrizione al Master in Museografia, Architettura e Archeologia, istituito presso l’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia di Roma, con ricorrenza annuale. Alle sei menzioni speciali sono associate sei borse da euro 4.000,00 a copertura del 66% della quota d’iscrizione dello stesso master. Attestati saranno assegnati a tutti i partecipanti.

Maggiori informazioni e bando

Premio fotografico 2017 Anniversari: quando il passato incontra il futuro - Scadenza 5 ottobre 2017

Non è un ricordo, ma il rinnovarsi di un momento, di un evento, di una esperienza, di un episodio: può essere personale o collettivo, una data epocale o una circostanza intima, un oggetto o un rituale che documenta una celebrazione. E ancora, può essere, l’anniversario della fondazione di una azienda o di una istituzione, la ricorrenza di un evento storico, l’arrivo di cicliche festività istituzionali e familiari, le rimpatriate che si realizzano in periodi precisi, il luogo del primo incontro.
È un tempo che, con ritmo cadenzato, desideriamo rievocare fermandolo e cristallizzandolo in un’immagine.
Il premio è rivolto a Tutti i giovani di età compresa fra i 14 ed i 25 anni di età, iscritti nel 2017, a corsi scolastici e/o universitari.Il premio prevede 4 Borse di Studio, Carte di Credito Personalizzate, come segue:

  • 1° classificato: Borsa di Studio del valore di Euro 2.000,00
  • 2° classificato: Borsa di Studio del valore di Euro 1.500,00
  • 3° classificato: Borsa di Studio del valore di Euro 1.000,00
  • Premio Speciale della Commissione Giudicatrice per i 150 anni di BPER Banca del valore di Euro 1.000,00

Maggiori informazioni e bando

Concorso Racconti sulla Finlandia - Scadenza 31 ottobre 2017

Attraverso i secoli, viaggiatori italiani hanno scritto sui loro viaggi in Finlandia. Il racconto più famoso è quello di Giuseppe Acerbi della fine del ‘700. ”Racconti sulla Finlandia” è un concorso al fine di scoprire attuali racconti di viaggio degli italiani in Finlandia che festeggia i suoi 100 anni nel 2017. Il concorso è aperto a tutti. La lingua del concorso è l’italiano ma lo stile dei racconti è libero; è possibile scrivere, fotografare, filmare, bloggare, vloggare. I premi del concorso saranno annunciati a gennaio 2017.

Maggiori informazioni

Premio Gaetano Cozzi per saggi di storia del gioco - Scadenza 31 dicembre 2017

La Fondazione Benetton Studi Ricerche bandisce un concorso a due premi annuali per saggi e studi inediti e originali di storia del gioco, del tempo libero, della festa, dello sport e, in generale, della ludicità, riservati a giovani studiosi nati nell’anno 1982 e seguenti.
I testi (liberi da ogni vincolo) potranno affrontare temi negli ambiti sopra indicati nelle loro diverse manifestazioni, dall’antichità fino allo scoppio della seconda guerra mondiale. Sono ammessi lavori in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco.
I due premi, ciascuno dell’ammontare di euro 3.000 (tremila), al lordo delle ritenute di legge, verranno assegnati in occasione di un incontro pubblico organizzato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche in Treviso nel corso dell’anno successivo. I vincitori saranno invitati a partecipare all’incontro, ospiti della Fondazione.

Maggiori informazioni e bando

Premio Costantino Nigra 2018 - Scadenza 31 gennaio 2018

E' indetto il Premio Costantino Nigra 2018 per ricordare soprattutto ai giovani un protagonista del Risorgimento, ambasciatore d'Italia nelle principali corti europee, grande Ufficiale dello Stato, senatore del Regno d'Italia, uomo di grande cultura e umanità.
Il Premio Costantino Nigra 2018 è riservato a giovani di età non superiore a 35 anni, nati e/o residenti in un Paese dell' Unione Europea, ed ha cadenza biennale.
Le categorie dei Premi Costantino Nigra 2018 comprendono:

  1. Storia del Risorgimento per una ricerca inedita (di circa 20 - max 30 cartelle dattiloscritte) su fatti oavvenimenti del Risorgimento Italiano (limitatamente agli anni dal 1861 al 1904) direttamente collegati alla figura del Nigra: 1° premio pari a € 1.500, 2° premio pari a € 1.200, 3° premio pari a € 800, 4° premio pari a € 500;
  2. Le radici canavesane di Costantino Nigra per uno studio (di circa 10-15 cartelle dattiloscritte) su Costantino Nigra studente: 1° Premio pari a € 400, 2° premio pari a € 300;
  3. In ricordo dell'avvocato Loredana Agnetis Longo per una ricerca (di circa 10-15 cartelle dattiloscritte) sui rapporti tra il Ministro Plenipotenziario a Parigi Costantino Nigra e l'Imperatrice di Francia Eugenia de Montijo: premio unico di importo pari ad € 500;
  4. Premio alla Memoria: oggetto simbolico in ceramica artistica di Castellamonte.

Maggiori informazioni e bando