Bandi e concorsi promossi da enti, associazioni, aziende

Bandi e concorsi promossi da altri enti, associazioni, aziende. L'Ateneo non si assume alcuna responsabilità né impegno per quanto pubblicato.

Borse di studio e benefici economici

Borsa di studio 3omega3 - Scadenza 31 dicembre 2017

L’osservatorio 3omega3.it offre una borsa di studio del valore di 500 euro allo studente o studentessa che scriva un articolo interessante, scientifico ed informativo riguardo alla materia degli omega 3. Il tema e l’angolo dell’articolo sono liberi, a patto che il fulcro siano gli acidi grassi omega 3, EPA e DHA.
Per partecipare é necessario avere meno di 25 anni compiuti ed essere regolarmente iscritto ad un istituto universitario italiano accreditato. Vincerà il testo che riterremo più utile, informativo ed avvincente.

Maggiori informazioni e bando

Fondazione Rui - bando per posti  e agevolazioni economiche presso il Collegio Universitario di Merito Torleone di Bologna per l’a.a. 2017/18

La Fondazione Rui è presente sul territorio nazionale con 14 Collegi Universitari di Merito riconosciuti e accreditati dal MIUR  in 6 città italiane. A Bologna è presente con il Collegio Universitario Torleone (collegio maschile). 

I Collegi della Fondazione Rui affiancano alla crescita universitaria un progetto di formazione personalizzata, in un ambiente favorevole allo studio, in un clima di libertà e confronto. La Fondazione Rui ha come obiettivo aiutare gli studenti a scoprire i propri talenti e a esprimere le proprie potenzialità, per valorizzare e far fruttare gli anni dell’università e per arrivare preparati nel mondo del lavoro.

Per l’a.a. 2017/18 la Fondazione mette a bando posti di studio a retta agevolata presso il suo Collegio Universitario Torleone di Bologna (sito in via Sant’Isaia 79) per gli studenti che si iscrivono per l’a.a. 2017/18 all’Università di Bologna.

Alla retta piena del Collegio Torleone, vengono applicate le agevolazioni economiche di seguito elencate:

  1. Agevolazione ISEE
    A tutti gli studenti che presentano la dichiarazione ISEE Università della famiglia con un valore non più alto di 100.000€, la Fondazione Rui concede agevolazioni (da 500€ a 6.500€) sulla base di sette fasce ISEE. 
  2. Il tuo anno gratis
    Concorso rivolto a tutti gli studenti ammessi nelle Residenze della Fondazione Rui che mette a disposizione 3 posti completamente gratuiti e 10 posti al 50% della retta rispetto all’agevolazione ISEE. 
  3. Convenzione con INPS (Ex Inpdap, Ex Enam, Ex Ipost)
    A disposizione, per tutti gli studenti universitari figli di dipendenti della Pubblica Amministrazione, ogni anno ci sono a bando posti a tariffa agevolata nelle Residenze Rui in base alla fascia ISEE della famiglia con uno sconto fino al 95% della retta. 
  4. Posti semigratuiti
    Concorso per due posti semigratuiti (retta annuale pari a 2.000 €) per i nuovi ammessi alla Residenza Torleone e iscritti al primo anno di un corso di laurea presso l’Università di Bologna.

Maggiori informazioni e bando

Fondazione Rui - Agevolazioni economiche per studenti internazionali presso il Collegio Universitario Torleone di Bologna, a.a. 2017/18

Fondazione Rui gestisce 14 Collegi Universitari di Merito in sei città italiane. A Bologna è presente con il Collegio Universitario Torleone (Collegio maschile).
I Collegi della Fondazione Rui promuovono l’internazionalizzazione e accolgono ogni anno un crescente numero di studenti internazionali, proponendo loro un’offerta residenziale di qualità, un ambiente amichevole e un progetto educativo che incontra i bisogni dello studente universitario.
Fondazione Rui è impegnata nel rendere accessibile il proprio progetto educativo e residenziale agli studenti meritevoli. La retta annuale del collegio include i servizi residenziali e l’intero programma formativo.
Per gli studenti internazionali sono disponibili rette agevolate e aiuti economici: per l’anno accademico 2017/18, le rette annuali, da riposizionare sugli effettivi mesi di permanenza, sono scontate fino al 60% e bilanciate sulla base del Paese di provenienza e della città di destinazione.
Gli studenti internazionali possono fare domanda per ulteriori riduzioni della retta, sulla base del loro reddito famigliare e del merito. 

Maggiori informazioni

Premi per Tesi di Laurea, Dottorato, Master 

Premio Dona in materia di tutela dei consumatori - Scadenza 20 ottobre 2017

E' indetto un Concorso per il conferimento di 2 premi di laurea in tema di protezione del consumatore. In particolare, il premio ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle problematiche di consumo sui temi della casa e degli ambienti domestici, con attenzione ai beni e servizi destinati all’abitazione e con focus su innovazione e sharing economy: potrà quindi essere oggetto della ricerca un ampio spettro di argomenti, dai nuovi strumenti di condivisione per comunicare ai consumatori alle tecniche per stimolarne la partecipazione. Possono concorrere all’assegnazione dei premi i laureati delle Università italiane, che hanno conseguito il diploma di laurea tra il 20 ottobre 2016 ed il 10 ottobre 2017 e che hanno discusso una tesi di laurea su un argomento attinente al tema come sopra specificato. 
I premi consisteranno in:

  • EURO 1.000 + eventuale pubblicazione per il primo calssificato
  • EURO 500 per il secondo classificato.

Maggiori informazioni e bando

Premio per tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro - Scadenza 31 ottobre 2017

Con lo scopo di stimolare la cultura della sicurezza tra i giovani e per creare un ponte tra l’elaborazione teorica universitaria e l’applicazione pratica nel mondo del lavoro, l’AiFOS, in collaborazione con Fondazione AiFOS, ha indetto un bando di concorso riservato ai laureandi di tutte le Università italiane, per tesi discusse o che verranno discusse nelle sessioni di laurea dell’anno solare 2017.

Al premio “Tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro” 2017 possono partecipare gli autori di tesi di laurea triennale, specialistica, magistrale o di dottorati di ricerca, senza vincoli di appartenenza ad una specifica facoltà o corso di laurea. Agli studenti meritevoli verrà assegnato un riconoscimento economico del valore di 500,00 € per ognuna delle sette migliori tesi di laurea.

Maggiori informazioni e bando

Bando di assegnazione di tre borse per tesi "Talenti per la giustizia. Progetto Rotary Club Gruppo Felsineo" destinate a studenti laureandi iscritti a corsi di laurea magistrale (II ciclo) - Scadenza 30 ottobre 2017

I Rotary Club Gruppo Felsineo, nel quadro delle attività svolte per incentivare la ricerca scientifica, valorizzare i talenti e promuovere i valori della pace sociale, inclusione, buon governo e eguaglianza, istituisce tre borse di tesi di laurea, aventi come obiettivo la analisi delle innovazioni organizzative richieste al fine di rispondere alle domande di cambiamento che le recenti riforme pongono dinnanzi agli uffici giudiziari. In particolare, le tre tesi avranno come ambito di realizzazione gli uffici giudiziari giudicanti di Bologna (tribunale e corte di appello), in proporzione di 2 (tribunale) e 1 (corte di appello). Le tesi saranno svolte nel quadro della Convenzione in essere fra Conferenza dei Rettori delle Università Italiane Ministero della Giustizia e Uffici Giudiziari, la quale identifica nella ricerca applicata una delle modalità di collaborazione inter-istituzionale fra il settore universitario e il sistema giustizia nazionale e locale. L’importo delle borse è di 1000 euro ciascuna.

Maggiori informazioni e bando

Premio Leopoldo Perrod per la miglior tesi di laurea - Scadenza 31 ottobre 2017 

L’Amministrazione comunale di Saint-Pierre, con l’intento di valorizzare il merito scolastico degli studenti che conseguono risultati di eccellenza, istituisce un premio annuale denominato “Premio Leopoldo Perrod per la miglior tesi di laurea”, a favore delle tesi di laurea che portino contributi originali e qualificati alla conoscenza del Comune di Saint-Pierre.

Il premio, dell’ammontare complessivo di euro 1.000,00 è così suddiviso:
- Tesi di dottorato: euro 450,00
- Laurea magistrale: euro 350,00
- Laurea triennale: euro 200,00
Qualora il premio relativo ad una delle categorie non venga assegnato, il relativo ammontare sarà destinato alla/e rimanente/i categoria/e.


I requisiti per la partecipazione sono i seguenti:
- Aver conseguito, in un qualsiasi Ateneo italiano o europeo, il dottorato o la laurea magistrale o triennale nei due anni accademici precedenti la data di scadenza della presentazione della domanda.

Maggiori informazioni

Premio di Laurea “Bettino Craxi” - Scadenza 4 novembre 2017

La Fondazione Bettino Craxi, con l’intento di stimolare la ricerca ed incentivare gli studi sulla recente storia politica italiana ed internazionale ed al fine di promuovere riflessioni e studi sulle materie nel cui ambito svolge le proprie funzioni, bandisce la V° edizione del premio di
Laurea “Bettino Craxi”, per un totale di 3 premi suddivisi nelle succitate categorie:

  • 2 per la “Categoria A” – Tesi di dottorato e/o laurea magistrale: 1° premio: 1.500 euro; 2° premio: 1.000 euro.
  • 1 per “Categoria B” – Tesi di laurea triennale: Premio da 500 euro.

Possono partecipare al concorso coloro che hanno conseguito una laurea triennale, una laurea magistrale o un dottorato di ricerca di tutti i corsi di laurea di ogni Ateneo nazionale, purché non abbiano partecipato alle edizioni precedenti del bando, e le cui tesi siano state discusse fra il 1° gennaio 2014 e il 3 novembre 2017, indipendentemente dal voto di laurea conseguito che, ad ogni modo, dovrà essere correttamente indicato nell’apposita domanda di partecipazione.

Maggiori informazioni e bando

Premio “Clementino Bonfiglioli” - Scadenza 6 novembre 2017

Bonfiglioli Riduttori S.p.A. premia i giovani laureati e le tesi più brillanti in cui sia stato sviluppato il tema dell’interfaccia e dell’integrazione tra componenti meccanici, elettrici ed elettronici nei sistemi di trasmissione e movimento per applicazioni nei diversi settori dell’automazione industriale, delle macchine da costruzione, macchine operatrici ed azionamenti per generatori eolici.
Al vincitore del bando dal titolo “Sviluppo di soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza in applicazioni industriali” sarà offerto uno stage retribuito di sei mesi in una delle sedi del Gruppo, in alternativa, per chi fosse impossibilitato a partecipare, potrà essere corrisposta una ricompensa in denaro di 3.000 euro.
La finalità del Premio è sostenere l’attività di ricerca di giovani studenti che abbiano elaborato una tesi di laurea sul tema dell’interfaccia e dell’integrazione tra componenti meccanici, elettrici ed elettronici nei sistemi di trasmissione e movimento per applicazioni nei diversi settori dell’automazione industriale, delle macchine da costruzione, macchine operatrici ed azionamenti per generatori eolici. Tra i criteri di valutazione: l’originalità dell’argomento e l’approccio per l’implementazione industriale.
Il bando è aperto a studenti laureati in Ingegneria Meccatronica, Meccanica, Elettrica o Elettronica con tesi di laurea specialistica conseguite successivamente al 01/10/2016 e punteggio non inferiore a 90/100 (o 100/110).

Maggiori informazioni e bando

Premi di laurea del Comitato Leonardo - Scadenza 6 novembre 2017

Per il 2017 sono 12 i bandi, per l’assegnazione di altrettanti Premi di Laurea concessi da prestigiose aziende italiane. In palio 9 borse di studio da 3.000 euro e 3 tirocini retribuiti di 6 mesi. I premi sono rivolti alle tesi più brillanti sul tema Made in Italy ed eccellenza italiana in diversi settori: dallo sport alla moda, dal design del gioiello alla meccanica, dalla tecnologia alla sostenibilità, dalla nautica alla valorizzazione e internazionalizzazione delle imprese italiane.

Maggiori informazioni e bando

Premio Matteo-insieme per la sicurezza stradale - Scadenza 15 Novembre 2017

Il Premio Matteo prende il nome da Matteo Lanzoni, socio del Rotaract Club Firenze Brunelleschi e amico scomparso alla giovane età di venticinque anni per un grave incidente stradale. Per stimolare la ricerca, progettazione e realizzazione di opere o strumenti per il miglioramento della sicurezza stradale, mantenendo viva la memoria di Matteo, il Rotaract Club Firenze Brunelleschi bandisce il concorso “Premio Matteo”.
Allo scopo di realizzare queste finalità, il Rotaract Club Firenze Brunelleschi intende premiare una tesi di laurea o di dottorato o un progetto innovativo sviluppati in merito a tematiche e ricerche volte a realizzare lo scopo del premio, attraverso qualsiasi campo di applicazione: strettamente tecnico, tecnologico, giuridico, economico, sociale, psicologico, urbanistico, e quant’altro.
Requisiti per partecipare al Premio sono:

  1. aver discusso tesi laurea (vecchio ordinamento, triennale o specialistica), o di dottorato di ricerca, o tesi di master o altre tipologie di corsi nel periodo compreso tra il 01.01.2016 ed il 15.11.2017;
  2. aver elaborato un progetto attinente alle finalità del premio, ultimato nel periodo di cui al punto a.

Non verranno ammessi al Premio gli elaborati già presentati nelle precedenti edizioni. Sarà premiato l’elaborato ritenuto maggiormente meritevole secondo i criteri sopra esposti, con un riconoscimento pubblico ed ufficiale e con l’assegnazione di un contributo di euro 2.000,00 (duemila).

Maggiori informazioni e bando

William E. Jackson Award per Tesi, Report, Technical Papers - Edizione 2017 - Scadenza 17 novembre 2017

La Radio Techinical Commission for Aeronautics (RTCA) bandisce un riconoscimento per studi nel campo dei sistemi elettronici o informatici per l'aviazione, rivolto ai giovani laureati in questi ambiti, il "William E. Jackson Award".

In palio un premio di 4000 dollari.

Maggiori informazioni e bando

Premio di Laurea “Jo Cox” per Studi sull’Europa - Scadenza 30 novembre 2017

L’Associazione iMille offre un premio di laurea (1500 euro) per studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit. Il premio, istituito nel 2016, giunge alla sua seconda edizione nel 2017.
I temi della tesi di laurea possono essere di natura economica, politica o sociale, con una chiara enfasi su questioni europee. Saranno valutate di particolare interesse tesi su fenomeni e problemi che ostacolano il processo di integrazione europea e su politiche volte a rimuovere tali ostacoli.
Le candidature possono essere inviate da laureandi con discussione della tesi programmata entro sei mesi, o da laureati da non piu’ di un anno dalla discussione della tesi.
Il premio di laurea sara’ conferito a un laureato (triennale o magistrale) di universita’ sul territorio italiano, in facolta’ di scienze economiche, scienze politiche, materie giuridiche, discipline storiche o facolta’ affini. Puo’ anche essere conferito a un laureato di universita’ dell’Unione Europea o del Regno Unito che abbia trascorso un periodo Erasmus in universita’ italiana.
Il premio e’ aperto a cittadini italiani, del resto dell’Unione Europea e del Regno Unito. La tesi di laurea può essere in italiano o in inglese.

Maggiori informazioni e bando

Premio "Vittorio Bachelet" per Tesi di Laurea - Edizione 2017 - Scadenza 9 dicembre 2017

La Fondazione Istituto Vittorio Bachelet bandisce il Premio “Vittorio Bachelet” per Tesi di Laurea sullo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva - Ed. 2017.

Possono presentare domanda di partecipazione i laureati in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia, Filosofia, Storia e affini, la cui Tesi abbia attinenza con i temi che sono oggetto dell'attività di ricerca dell'Istituto e cioè: lo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva, con particolare riguardo all'esperienza italiana dell'età contemporanea, vuoi in ordine all'elaborazione concettuale, vuoi nella lettura della realtà
sociale e nel concretarsi di innovazioni istituzionali.


Sono ammesse Tesi discusse nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2016 e il 30 novembre 2017.

Maggiori informazioni e bando

Premio per Tesi di Laurea Lef - Scadenza 31 dicembre 2017

Il bando, che prevede tre premi da € 2.000,00 cadauno (al lordo delle ritenute fiscali), è riservato alle migliori tesi di laurea magistrale - il cui diploma sia stato conseguito negli anni 2016 e 2017 - sviluppate sui temi della legalità e dell'equità fiscale.
Lo scopo del premio, in coerenza con lo statuto dell'Associazione proponente (Lef - Associazione per la Legalità e l'Equità Fiscale), è quello di diffondere la cultura della legalità e dell'equità fiscale e del connesso valore sociale, nonché di valorizzare le idee, le considerazioni e le proposte finalizzate a tale fine, interessando tematiche sia a contenuto tecnico che etico.
Il bando di concorso è riservato a coloro che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale negli anni 2016 e 2017 e che presentino la domanda di partecipazione entro il 31 dicembre 2017.
Le tesi dovranno trattare temi riconducibili ai principi costituzionali di legalità ed equità fiscale, con particolare attenzione al valore sociale e civile di detti principi ed alla funzione redistributiva della fiscalità.

Maggiori informazioni e bando

Premi per tesi di laurea Herbalife Academy - Scadenza 31 dicembre 2017

Herbalife Italia, presenta la Quarta Edizione del Premio “Herbalife Academy Edizione 2017” per le
migliori tesi di laurea triennali e magistrali discusse nel corso dell’anno 2017.
I due premi, di 1.500 euro ciascuno, sono riservati alle tesi in materia di:

  1. Alimentazione e salute 
  2. Integratori alimentari/sostituti dei pasti
  3. Integrazione alimentare e Sport
  4. Integrazione alimentare e stili di vita
  5. Sistema di vendita Multilevel Marketing/Network Marketing

Possono partecipare all’assegnazione del premio per tesi di laurea istituito da Herbalife Italia tutti gli studenti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • studenti e studentesse che abbiano conseguito il diploma di Laurea triennale o magistrale dall’ 01.01.17 al 31.12.17.
  • chi abbia sostenuto tesi di laurea pertinenti alle materie sopracitate 
  • chi abbia redatto la tesi in lingua italiana

Maggiori informazioni e bando

Premi di Laurea intitolati alla memoria del Dott. Vito Genco - Scadenza 31 gennaio 2018

Bando di concorso per 4 Premi di Laurea istituiti da ANPAM e IEG spa intitolati alla memoria del dott. Vito Genco. L'assegnazione dei premi è riservata a Tesi di Laurea inerenti le armi, gli esplosivi e le munizioni esclusivamente per il mercato civile. Sono ammessi alla selezioni laureati nelle classi di lauree Specialistiche di Ingegneria, Enonomia, Chimica e Giurisprudenza. I vincitori, uno per ciascuna classe di Laurea, riceveranno una borsa di studio di Euro 2.000,00 oltre alla possibilità di svolgere uno stage formativo in una delle aziende associate ad ANPAM. Per ulteriori dettagli consultare la locandina.

Maggiori informazioni e bando

Premi per tesi di laurea nel campo delle “Malattie Rare”- Scadenza 15 Febbraio 2018

Il Lions Club Vigonza – 7 Campanili istituisce tre premi di 2.000, 1.000 e 500 Euro per le tre migliori tesi di laurea nel campo delle “Malattie Rare”.
Possono partecipare i laureati (Laurea magistrale o a ciclo unico), gli specializzati o dottori di ricerca che abbiano svolto la tesi sulle Malattie Rare nell’anno solare 2017.
I premi verranno assegnati, nel mese di maggio 2018, previa selezione operata da una commissione costituita da esperti nella disciplina del concorso.

Maggiori informazioni e bando

Premio di Laurea “Giovanni Riggi di Numana” - Scadenza 31 Agosto 2018

II C.I.F.O., Associazione dei Collezionisti Italiani di Francobolli Ordinari, congiuntamente alla Fondazione Giorgio Khouzam istituisce un premio di laurea intitolato alla memoria di Giovanni Riggi di Numana, fondatore del C.I.F.O., del valore di € 3.000,000 da assegnare a giovani laureati in discipline storiche o economiche che abbiano svolto una tesi, di laurea mettendo in luce la natura della comunicazione organizzata nella sua ampia gamma di valori: dall'epistolografia alla storia aziendale, dalla filatelia alla geografia postale, dalla linguistica alla sociologia.

Maggiori informazioni

Opportunità per laureati e ricercatori

Borsa di studio Fondazione “Felice Gianani” - Scadenza 31 ottobre 2017

La Fondazione “Felice Gianani” bandisce un concorso per titoli ad una borsa di studio annuale intitolata al nome di Felice Gianani e riservata a cittadini dell’Unione Europea laureati che desiderino perfezionare, in un Paese diverso da quello di provenienza, gli studi intrapresi in materia giuridico-economica (law and economics) con riferimento ai mercati finanziari nazionali ed internazionali, attraverso la frequenza di un corso di studi o lo svolgimento di un programma di ricerca di durata prevista non inferiore a 9 mesi.
L’importo della borsa di studio è stabilito in 10.300,00 euro. A questa somma verrà aggiunto un contributo pari all’80% delle tasse universitarie, comunque, complessivamente, non superiore a 10.000,00 euro. La borsa di studio non è cumulabile con altra borsa o assegno di studio.
Sono ammessi al concorso i cittadini dei Paesi dell’Unione Europea che abbiano conseguito una laurea specialistica/magistrale o un titolo equivalente posteriormente al 30 giugno 2014 con il massimo della votazione presso una università od un istituto equiparato.

Maggiori informazioni e bando

Borsa di ricerca “Guido Cazzavillan” - Scadenza 31 ottobre 2017

Alla borsa di ricerca “Guido Cazzavillan” possono concorrere gli economisti italiani che intendono sviluppare presso un’università o un centro di ricerca di eccellenza internazionale un progetto di ricerca riguardante le strategie per sconfiggere le disuguaglianze e la povertà, con particolare attenzione ai paesi in via di sviluppo.
L’entità della borsa annuale è di 52.000 euro.

Maggiori informazioni e bando

Borsa di studio “Guido Cazzavillan” - Scadenza 31 ottobre 2017

Alla borsa di studio “Guido Cazzavillan” possono concorrere laureati magistrali presso atenei italiani che intendano frequentare nell'anno accademico 2018/2019 il primo anno di un dottorato nel campo della teoria e analisi economica in un’università estera di eccellenza.
La borsa coprirà le tasse universitarie, che negli atenei più prestigiosi possono ammontare ad alcune decine di migliaia di euro, e offrirà un supporto di 24.000 euro.

Maggiori informazioni e bando

Premio di laurea e ricerca Zwick Science Award 2017 - scadenza 31 dicembre 2017

Il premio di laurea e ricerca ha per ogetto Tesi e/o pubblicazioni scientifiche dedicate all’uso innovativo di macchine di prova e alle prove materiali; particolare attenzione sarà riservata alle candidature in cui l’attrezzatura è stata progettata e realizzata come parte integrante del lavoro di ricerca e analisi.
I destinatari sono laureati o laureandi, dottorandi, ricercatori e lettori che abbiano realizzato tesi o articoli legati alle prove materiali.
La partecipazione è gratuita e il primo premio è di 5000 EUR e medaglia Paul Roell. La premiazione dei vincitori avverrà durante lo Zwick Academia Day, giornata di presentazioni e dibattiti sulle opportunità e possibilità nell’ambito delle prove materiali.

Maggiori informazioni e bando

Premi di ricerca Fondazione Carlo Erba 2017

La Fondazione Carlo Erba, in collaborazione con KEDRION (Premio Guelfo Marcucci) e con ASIS (Premio Marisa Colbacchini e Premio Angelo Marai) bandisce per l'anno 2017 bandisce cinque di ricerca:
I Premi "Cecilia Ciofrrese", destinati a giovani promettenti ricercatori nei campi delle malattie oncologiche e delle malattie virali.
I Premi "Guelfo Marcucci" che Kedrion, azienda biofarmaceutica che opera nel settore dei plasmaderivati istituisce insieme a Fondazione Carlo Erba e destinati a giovani promettenti ricercatori nel settore di ematologia non oncologica.
V Edizione dei Premi "Marisa Colbacchini" e "Angelo Marai" che ASIS, Associazione Studi sull’Industria della Salute, istituisce insieme a Fondazione Carlo Erba e destinati a dottori di ricerca che, durante il periodo di dottorato, abbiano svolto ricerche particolarmente innovative rispettivamente nel campo delle malattie oncologiche e delle malattie neurodegenerative.

Maggiori informazioni e bandi

Concorsi di idee e iniziative

Progetto "HUBBLE: lo spazio delle idee" - Scadenza 21 ottobre

"HUBBLE: lo spazio delle idee" è un progetto promosso dalla Fondazione Cultura Democratica che si pone l’obiettivo di coinvolgere i migliori giovani under 35 per l’elaborazione di idee innovative per la prossima Legislatura come contributo delle nuove generazioni al percorso di riforme italiano ed europeo.
Il progetto prevede la partecipazione ad una call digitale aperta a tutti i giovani che vorranno diventare protagonisti dell’iniziativa. Il 21 ottobre a Firenze avrà luogo l’evento inaugurale nel quale ogni partecipante potrà scegliere tra 24 tavoli tematici nei quali raccontare la propria idea per l’Italia e l’Unione Europea e prendere parte a 4 InnovationTalks su temi strategici quali: lavoro, welfare, made in Italy e smart cities con ospiti dal mondo delle Istituzioni, dell’Università e delle Imprese.
Le migliori idee emerse nei tavoli tematici verranno sviluppate attraverso eventi territoriali con il supporto di un’APP che unirà la rete di giovani innovatori consentendo di organizzare attività in ogni Comune italiano e promuovendo un confronto attivo sui temi d’innovazione che porti alla redazione di veri e propri disegni di legge. Le proposte elaborate saranno presentate in Parlamento dai giovani innovatori nel mese di dicembre.
L’evento è completamente gratuito e la partecipazione alla call digitale non comporta alcun genere di iscrizione o affiliazione ad alcun tipo di ente. Il nostro obiettivo è incontrarci e ragionare insieme sul futuro dell’Italia e dell’Europa con ospiti dal mondo politico, universitario e imprenditoriale. Tutte le attività sono interamente dedicate a giovani under 35 residenti in Italia o all’estero.

Maggiori informazioni e bando

Premio per la Pace Giuseppe Dossetti X edizione - Scadenza 22 ottobre 2017

Il Comune di Cavriago, il Comune di Reggio Emilia, la Provincia di Reggio Emilia, la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con la Fondazione Pietro Manodori, promuovono la X edizione del Premio per la Pace Giuseppe Dossetti con l'obiettivo di promuovere e diffondere la cultura della pace, intesa come cultura dei diritti della persona, della solidarietà sociale, della democrazia e del dialogo tra i popoli.
Il Premio è rivolto a cittadini o associazioni che negli ultimi anni abbiano compiuto "azioni di pace" coerentemente con i principi affermati da Giuseppe Dossetti nella sua vita, e prevede tre sezioni:

  • una per le Associazioni con sede sul territorio nazionale,
  • una per i singoli cittadini, residenti anch'essi nel territorio nazionale,
  • una in particolare per le Associazioni del territorio della provincia di Reggio Emilia.

Maggiori informazioni e bando

Concorso Internazionale di Poesia - "Sentieri DiVersi" - Seconda edizione 2017 - Scadenza 30 ottobre 2017

Il Premio “Sentieri DiVersi" ha come incipit l’abbattimento delle barriere mentali, diventate pilastri della nostra società: i suoi margini. Al concorso possono partecipare cittadini italiani o stranieri. I componimenti potranno essere presentati in lingua italiana, dialettale o straniera.

Maggiori informazioni

Concorso Racconti sulla Finlandia - Scadenza 31 ottobre 2017

Attraverso i secoli, viaggiatori italiani hanno scritto sui loro viaggi in Finlandia. Il racconto più famoso è quello di Giuseppe Acerbi della fine del ‘700. ”Racconti sulla Finlandia” è un concorso al fine di scoprire attuali racconti di viaggio degli italiani in Finlandia che festeggia i suoi 100 anni nel 2017. Il concorso è aperto a tutti. La lingua del concorso è l’italiano ma lo stile dei racconti è libero; è possibile scrivere, fotografare, filmare, bloggare, vloggare. I premi del concorso saranno annunciati a gennaio 2017.

Maggiori informazioni

PhotoChallenge 2017 “Girl Power" - Scadenza 30 novembre 2017

PhotoChallenge 2017 - “Girl Power" ha come obiettivi principali: promuovere, in ambito accademico, la riflessione e il dibattito sui problemi legati alla disparità tra i sessi, stimolare la creatività e l'emergere di idee che portano benefici ai problemi incontrati dalle donne nella società; utilizzare la fotografia come stimolo per discutere i problemi della disuguaglianza di genere.
Il premio è di 5400€. 2700€ al vincitore e una donazione di 2700€ per il sostenitore ONG scelto dal vincitore. Il concorso rivolto agli studenti universitari dei corsi di laurea e post-laurea (anche a distanza) effettivamente iscritti nell’anno 2017.

Maggiori informazioni e bando

Concorso di idee per l’allestimento della sede museale del Comune di Sovizzo - Scadenza 7 dicembre 2017

L’Amministrazione comunale propone un concorso di idee rivolto a studenti universitari e giovani laureati di età non superiore ai 30 anni, finalizzato all’allestimento e alla valorizzazione della locale sede museale del sistema Agno Chiampo.
L’ambito da sviluppare nell’elaborazione della proposta è un progetto grafico di allestimento e visualizzazione della linea del tempo che rappresenti gli eventi essenziali della storia di Sovizzo, abbinato ad un progetto informatico di ideazione e realizzazione di strumenti che utilizzino tecnologie innovative, di realtà virtuale e aumentata, o tecnologie di prossimità, in grado di documentare e raccontare eventi in modo da favorire un approccio cognitivo-immersivo.
Il concorso si concluderà, sulla base della graduatoria definitiva formulata dalla commissione giudicatrice, con l’assegnazione dei seguenti premi lordi, da attribuire ai primi 3 classificati:

  • Primo classificato: € 1.700,00 (millesettecento/00)
  • Secondo classificato: € 800,00 (ottocento/00)
  • Terzo classificato: € 500,00 (cinquecento/00)

Maggiori informazioni e bando

Premio Gaetano Cozzi per saggi di storia del gioco - Scadenza 31 dicembre 2017

La Fondazione Benetton Studi Ricerche bandisce un concorso a due premi annuali per saggi e studi inediti e originali di storia del gioco, del tempo libero, della festa, dello sport e, in generale, della ludicità, riservati a giovani studiosi nati nell’anno 1982 e seguenti.
I testi (liberi da ogni vincolo) potranno affrontare temi negli ambiti sopra indicati nelle loro diverse manifestazioni, dall’antichità fino allo scoppio della seconda guerra mondiale. Sono ammessi lavori in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco.
I due premi, ciascuno dell’ammontare di euro 3.000 (tremila), al lordo delle ritenute di legge, verranno assegnati in occasione di un incontro pubblico organizzato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche in Treviso nel corso dell’anno successivo. I vincitori saranno invitati a partecipare all’incontro, ospiti della Fondazione.

Maggiori informazioni e bando

Premio Costantino Nigra 2018 - Scadenza 31 gennaio 2018

E' indetto il Premio Costantino Nigra 2018 per ricordare soprattutto ai giovani un protagonista del Risorgimento, ambasciatore d'Italia nelle principali corti europee, grande Ufficiale dello Stato, senatore del Regno d'Italia, uomo di grande cultura e umanità.
Il Premio Costantino Nigra 2018 è riservato a giovani di età non superiore a 35 anni, nati e/o residenti in un Paese dell' Unione Europea, ed ha cadenza biennale.
Le categorie dei Premi Costantino Nigra 2018 comprendono:

  1. Storia del Risorgimento per una ricerca inedita (di circa 20 - max 30 cartelle dattiloscritte) su fatti oavvenimenti del Risorgimento Italiano (limitatamente agli anni dal 1861 al 1904) direttamente collegati alla figura del Nigra: 1° premio pari a € 1.500, 2° premio pari a € 1.200, 3° premio pari a € 800, 4° premio pari a € 500;
  2. Le radici canavesane di Costantino Nigra per uno studio (di circa 10-15 cartelle dattiloscritte) su Costantino Nigra studente: 1° Premio pari a € 400, 2° premio pari a € 300;
  3. In ricordo dell'avvocato Loredana Agnetis Longo per una ricerca (di circa 10-15 cartelle dattiloscritte) sui rapporti tra il Ministro Plenipotenziario a Parigi Costantino Nigra e l'Imperatrice di Francia Eugenia de Montijo: premio unico di importo pari ad € 500;
  4. Premio alla Memoria: oggetto simbolico in ceramica artistica di Castellamonte.

Maggiori informazioni e bando