Imprese e ricerca

L’attività di ricerca e innovazione all’Università di Bologna viene svolta da oltre 6.000 ricercatori, tra personale strutturato (docenti e ricercatori) e non strutturato (dottorandi, assegni di ricerca, ecc.).

Le strutture di riferimento per tali attività di ricerca e innovazione sono i Dipartimenti Centri Interdipartimentali, caratterizzati da varie tematiche, sedi distribuite nei territori di riferimento dell’Ateneo di Bologna (Bologna, Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini) e laboratori e strumentazioni di alto livello.

Obiettivo primario dell’Ateneo è, attraverso le proprie attività di ricerca, produrre nuove conoscenze e innovazioni e contribuire al loro trasferimento e valorizzazione a vantaggio dello sviluppo economico, sociale e culturale prima di tutto nazionale, ma anche Europeo e internazionale.

In tale contesto, sono varie le opportunità offerte al mondo industriale per entrare a contatto e collaborare con l’Ateneo, nell’ambito delle attività di ricerca e delle innovazioni sviluppate.

L’Università di Bologna è, inoltre, da anni attiva nella promozione dell’imprenditorialità di origine accademica attraverso il lancio annuale della business plan competition Start Cup-Spinner e la costituzione dell’ incubatore AlmaCube s.r.l. Queste iniziative hanno supportato la nascita di spin off e di start up a elevato contenuto di conoscenza.

 

Brevetti dell’Ateneo

Sono divisi per aree: Agro-alimentare; Chimica e biotecnologie; Farmaceutica; Ingegneria elettrica ed elettronica; Ingegneria meccanica ed edile; Ingegneria Medica; Varietà vegetali
Cerca un brevetto


Trasferimento tecnologico e imprenditorialità innovativa

L’Università di Bologna intende rilanciare nei prossimi anni lo sviluppo di nuove imprese innovative generate dalla ricerca e dalle risorse umane espresse dall’Ateneo. Il modello adottato si basa su due strumenti sequenziali: la competition Start Cup-Spinner per lo scouting delle nuove idee d’impresa e l’incubatore AlmaCube che, con uffici  attrezzati, servizi di consulenza gestionale e di fund raising, supporta l’operatività delle start up.

 

Tirocini in azienda

Le opportunità e le modalità per le aziende di stringere una collaborazione con l’Università di Bologna, di inserire offerte di tirocinio e di verificare le candidature.
Convenzioni e creazione offerte di tirocinio per le Aziende

 

Sostieni la ricerca

Le imprese possono sostenere la ricerca e l'innovazione attraverso diverse modalità di finanziamento. Il sistema tributario italiano prevede agevolazioni fiscali che permettono la deducibilità integrale dell’erogazione dal reddito.

Modalità di Finanziamento

Agevolazioni fiscali per imprese

 

Piattaforme Tecnologiche Italiane

Le Piattaforme Tecnologiche sono partnerships pubblico-private che coinvolgono industrie, istituzioni di ricerca, istituzioni finanziarie e autorità di regolamentazione.

Piattaforme Tecnologiche Italiane