Scuola di specializzazione in Fisica Medica

Codice 8918
Area Sanitaria
Anno accademico 2016/2017
Ordinamento Nuovo ordinamento – DM 68/2015
Direttore/Coordinatore Prof. Gastone Castellani
Durata 3 anni
Scadenza bando

15/01/2018

Obiettivi formativi
La Scuola si propone di formare specialisti che devono avere appreso conoscenze fondamentali di Fisiologia, Biologia, Genetica, Anatomia e Biochimica; avere maturato conoscenze teoriche, sperimentali e professionali nel campo della Fisica delle Radiazioni Ionizzanti e non Ionizzanti e delle tematiche associate di Biofisica, Radiobiologia, Dosimetria, Informatica e di Elettronica applicate alla Medicina, nonché dei Metodi e delle Tecniche di Formazione delle Immagini, con particolare riguardo alla loro elaborazione e trasferimento in rete; avere acquisito conoscenze fondamentali della teoria dei traccianti di medicina nucleare, di impianti per diagnostica e terapia clinica e dei sistemi informativi di interesse in campo medico; principi e procedure operative proprie della Radioprotezione e, più in generale, della prevenzione e le relative normative nazionali ed internazionali.
Incompatibilità con altri corsi

Alla Scuola  accedono previo concorso di ammissione per esami e per titoli i laureati magistrali in Fisica (Classe LM 17), i laureati specialisti in Fisica (Classe 20/S) e ai laureati del vecchio ordinamento in Fisica.

Il titolo deve essere posseduto al momento della scadenza del bando.

Sede didattica
La Direzione della Scuola ha sede presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia - viale Berti-Pichat,6/2 - Bologna
Crediti formativi
La Scuola ha la durata di 3 anni e prevede l'acquisizione di 180 CFU.
Frequenza Obbligatoria
La frequenza alle lezioni, alle conferenze, ai seminari nonché la partecipazione alle attività pratiche, è obbligatoria e si considera acquisita con la partecipazione al 70% di ciascuna attività formativa.
Esame finale
L'esame finale consiste nella discussione della tesi di specializzazione e tiene conto dei risultati delle valutazioni periodiche derivanti dalle prove in itinere nonché dei giudizi dei docenti-tutori per la parte professionalizzante.

Avvisi della scuola

E' stato pubblicato il bando per il concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Fisica Medica a.a. 2016/2017. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il giorno 15 gennaio 2018 ore 16.30