Scuola di specializzazione in Farmacia Ospedaliera

La Scuola ha lo scopo di assicurare ai laureati in discipline farmaceutiche la formazione professionale rivolta a due distinti settori: farmacia delle istituzioni ospedaliere,farmacia delle istituzioni operanti sul territorio.
Codice 8213
Area Sanitaria
Anno accademico 2011/2012
Direttore/Coordinatore Prof. Santi Spampinato
Durata 4 anni
Scadenza bando

12/11/2012 (Scaduto)

Obiettivi formativi
La durata del corso di studi è di quattro anni accademici a frequenza obbligatoria. Gli specializzandi della scuola dovranno acquisire 240 CFU complessivi (60 CFU/anno), di cui almeno 168 CFU riservati ad attività professionalizzanti volte alla maturazione di specifiche capacità professionali nell’ambito delle attività elettive pratiche e di tirocinio.

Sono specifici ambiti di competenza la gestione dei farmaci e dei dispositivi medici, la produzione di farmaci anche a carattere sperimentale, l’informazione e documentazione sul farmaco, la vigilanza sui prodotti sanitari, la vigilanza sull’esercizio farmaceutico.

La Scuola prevede, al IV anno di corso, due ambiti: Farmacia ospedaliera e Farmaceutica territoriale.
Requisiti e titoli di ammissione
Alla scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera si accede tramite concorso di ammissione riservato ai laureati nella classe di laurea specialistica 14/S (Farmacia e Farmacia Industriale), ovvero nella classe di laurea magistrale LM-13 (Farmacia e Farmacia Industriale), nonché ai laureati dell’ordinamento previgente al DM 509/99 in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

Per aver accesso alla Scuola è richiesto inoltre il possesso del diploma di abilitazione all'esercizio della professione di farmacista.

Possono essere altresì ammessi coloro che siano in possesso del titolo di studio (titolo accademico e abilitazione) conseguito presso Università straniere e che sia ritenuto equiparabile, limitatamente ai fini dell'iscrizione alla Scuola.
Sede didattica
Via Belmeloro, 6 - 40126 Bologna
Frequenza Obbligatoria
La frequenza ai corsi e alle attività pratiche di laboratorio e del tirocinio professionalizzante è obbligatoria. La frequenza ai corsi è obbligatoria almeno per il 70%.
Esame finale
A coloro che abbiano superato l'esame finale viene rilasciato il diploma di Specialista in Farmacia Ospedaliera.