Accordi attuativi

Gli Accordi generali sulla formazione specialistica

Le Università dell’Emilia Romagna, nel 2006, hanno sottoscritto con la Regione Emilia Romagna il Protocollo d’intesa sulla formazione specialistica dei laureati in Medicina e Chirurgia.

Successivamente, l’Università di Bologna ha sottoscritto con l’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico S. Orsola Malpighi, l’Azienda Usl di Bologna e l'Istituto Ortopedico Rizzoli, che rappresentano le tre principali sedi della formazione specialistica dei propri medici specializzandi, altrettanti Accordi attuativi del protocollo generale.

Gli Accordi contengono norme importanti per la vita del medico in formazione, relative a vari argomenti (organizzazione dell’attività formativa, partecipazione del medico alle attività assistenziali, graduazione delle responsabilità assistenziali, mensa, dotazione vestiario, ecc).

Inoltre, a valle dell'Accordo Attuativo locale con il Policlinico S.Orsola, gli Uffici dell’Università e dell’Azienda hanno realizzato insieme una Guida all'Accordo stesso. Si tratta di una sorta di vademecum esplicativo, che tiene conto dei diversi soggetti coinvolti, per chiarire il "chi fa cosa" in questa particolare ottica.