Master in Minimally Invasive Gynecologic Surgery - 5552

Codice 5552
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area medica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Renato Seracchioli
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Inglese
Costo 4200 Euro
Rate Prima rata 2000 Euro; Seconda rata 2200 Euro (scadenza 31/05/2018)
Scadenza bando

29/01/2018

Inizio e fine immatricolazione Dal 19 al 26 Febbraio 2018
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche - DIMEC
Scuola
Medicina e Chirurgia
Profilo professionale:
Il Master ha lo scopo di fornire ai candidati le conoscenze teoriche e pratiche delle procedure chirurgiche mini-invasive ginecologiche, in particolare laparoscopiche.
Numero partecipanti
Minimo: 6 Massimo: 12
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
Laurea in Medicina e Chirurgia e specializzazione in Ginecologia e Ostetricia.
Altri requisiti
Albo dei Medici e Chirurghi
Criteri di selezione
Valutazione dei titoli
Sede delle lezioni
Ginecologia e Fisiopatologia della Riproduzione Umana, Padiglione 4 (Ginecologia e Ostetricia) - Policlinico Sant'Orsola
Piano didattico
  • Surgical Anatomy in Gynecology - MED40 - Mohamed Mabrouk
  • Minimally Invasive Surgery for Benign Adnexal Pathologies - MED40 - Roberto Paradisi
  • Minimally Invasive Surgery for Benign Uterine Pathologies - MED40 - Paolo Casadio
  • Endoscopic Reproductive Surgery - MED40 - Gioia Villa
  • Minimally Invasive Surgery for Endometriosis - MED40 - Renato Seracchioli
  • Minimally Invasive Surgery for Pelvic Organ Prolapse and for Urinary Incontinence - MED40 - Maria Cristina Meriggiola
  • Minimally Invasive Surgery in Gynecologic Oncology - MED40 - Renato Seracchioli
  • Complications in Minimally Invasive Gynecologic Surgery: Prevention and Management - MED40 - Roberto Paradisi
  • Basic and Advanced Laparoscopic Techniques (dissection, suturing,...) - MED40 - Mohamed Mabrouk
Frequenza obbligatoria
80%
Stage
15 CFU
Prova finale
5 CFU