Master in Human Rights, Migrations, Development - 5555

Codice 5555
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Ravenna
Livello Primo
Direttore Giorgio Bongiovanni
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Inglese
Costo 3.500 Euro
Rate Prima rata 2000 Euro; Seconda rata 1.500 Euro (Scadenza 31/05/2018)
Scadenza bando

13/12/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 29 dicembre 2017 al 12 gennaio 2018
Periodo di svolgimento Gennaio 2018 - Giugno 2019
Struttura proponente
Centro interdipartimentale di ricerca in storia del diritto, filosofia e sociologia del diritto e informatica giuridica
Scuola
Scienze politiche
Profilo professionale:
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di formare operatori dello sviluppo territoriale capace di utilizzare la presenza di immigrati come fattore di uno sviluppo locale internazionalizzato. Tali figure saranno in grado di operare come esperti nelle pubbliche amministrazioni, in particolare istituzioni regionali, provinciali e municipali (ma anche delle strutture nazionali e internazionali che si occupano di sviluppo e migrazioni) per aiutarle a formulare e realizzare strategie e piani di sviluppo territoriale basati sulla valorizzazione delle risorse naturali, storiche e umane locali.
Numero partecipanti
Minimo: 10 Massimo: 30
Crediti formativi
60
Master internazionale
Si
Titoli d'accesso
Tutte le classi di laurea triennale, magistrale, e magistrale a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 207/14 o lauree di primo ciclo, di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e vecchio ordinamento).
Conoscenze Linguistiche
È richiesto il Passaporto delle lingue europeo, (compilabile al seguente indirizzo: https://europass.cedefop.europa.eu/[…]/language-passport), attestante un livello di conoscenza della lingua inglese ad almeno livello B1.

La conoscenza della lingua sarà verificata durante il colloquio.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di di valutazione dei titoli e colloquio motivazionale.
Data di selezione
15/12/2017
Sede delle lezioni
Campus di Ravenna - Sede Universitaria di Palazzo Verdi, Via G. Pasolini 23 - 48121 Ravenna
Piano didattico
  • Human Rights, Multiculturalism and Euro-Mediterranean relations. Moral philosophy and global justice. Theory of justice and migration - SPS 02 - Gustavo Gozzi
  • Children Rights and the migration-development nexus - SPS 02 - Annalisa Furia
  • International Trade Law and Human Rights - IUS 13 - Marco Balboni
  • European Union Law and Human Rights protection - IUS 14 - Marco Borraccetti
  • Development Economics and International cooperation - SECS P/01 - Riccardo Leoncini
  • Cooperation, Human development, International Project proposal - SPS 04 - Luciano Carrino
  • The International Project Proposal Tools for the International Cooperation - SPS 04 - Raffaele Salinari
  • Human Rights in the Mediterranean. NGOs and cooperation policies - IUS 14 - Luca Mezzetti
  • Muslim Law and Human Rights - IUS 02 - Massimo Papa
  • Law, Migration and Asylum - SPS 04 - David Edward Zammit
  • Migration, Health and Integration - IUS 13 - Angelo Stefanini
  • Psychology, Anthropology and human rights - M-DEA/01 - Bruno Riccio
  • Media, migration and human rights - SPS 08 - Augusto Valeriani
  • The International Cooperation Ethics
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
12 CFU
Prova finale
1 CFU