Master in Diritto sanitario - 8286

Codice 8286
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Marcella Gola
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo € 4.000
Rate Prima rata 2.000,00 Euro; Seconda rata 2.000,00 Euro (Scadenza 31/05/2018)
Scadenza bando

04/12/2017

Inizio e fine immatricolazione dal 18 dicembre 2017 al 5 gennaio 2018
Struttura proponente
Centro di Ricerca e Formazione sul Settore Pubblico - (CRIFSP)
Scuola
Giurisprudenza
Profilo professionale:
Il Master in "Diritto Sanitario" prevede un percorso formativo che ha l’obiettivo di preparare professionisti nel settore sanitario, farmaceutico e sociale. Il Master si rivolge sia a coloro che sono già inseriti nel settore socio-sanitario pubblico e privato e intendono accrescere le proprie competenze professionali, sia a coloro che intendono inserirsi in strutture sanitarie, socio-assistenziali di enti territoriali, cooperative sociali ed imprese operanti nel settore. Il corso offre un percorso formativo di qualità che consente di acquisire e sviluppare competenze e abilità spendibili nelle realtà pubbliche e private del settore sanitario. Accanto all’analisi della materia sotto il profilo giuridico, il Master approfondisce aspetti organizzativi-aziendali di estrema attualità, quali la programmazione dei servizi, l’integrazione con gli interventi socio-sanitari nonché le principali tecniche gestionali delle strutture sanitarie pubbliche e private. Il raggiungimento degli obiettivi del Master è assicurato da una didattica affidata a docenza altamente qualificata nel settore e dalla possibilità di svolgere un’esperienza di stage presso strutture sanitarie o sociali.

Numero partecipanti
Minimo: 13 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L-14 Scienze dei servizi giuridici, L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione, L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale, L-33 Scienze economiche, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).

b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-56 Scienze dell'economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze della PA, LM-77 Scienze economico-aziendali, LMG/01 Giurisprudenza o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

Il
Consiglio scientifico del master si riserva di ammettere alle selezioni
candidati in possesso di lauree triennali o magistrali e magistrali a ciclo
unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di ambiti disciplinari non
equivalenti, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti
(D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento), purché il candidato dimostri di essere in
possesso di un Curriculum e di un’Esperienza professionale almeno triennale
nell’ambito del Diritto Sanitario e comunque strettamente attinenti al percorso
formativo del master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione titoli.
Piano didattico
  • Tutela costituzionale della salute - Docente Titolare Marcella Gola- IUS/10
  • Organizzazione della sanità - Docente Titolare Giampiero Cilione - IUS/10
  • Modelli sanitari regionali - Docente Titolare Luciano Vandelli - IUS/10
  • Prestazioni del SSN - Docente Titolare CLAUDIA TUBERTINI - IUS/10
  • Professioni sanitarie e rapporto di lavoro con il SSN - Docente Titolare PATRIZIA TULLINI - IUS/07
  • Profili civilistici della responsabilità sanitaria - Docente Titolare MASSIMO FRANZONI - IUS/01
  • Profili penalistici della responsabilità sanitaria - Docente Titolare STEFANO CANESTRARI - IUS/17
  • Profili amministrativo contabili della responsabilità sanitaria - Docente Titolare TIZIANO TESSARO - IUS/10
  • Amministrazione dei servizi sanitari e socio-sanitari - Docente Titolare GIUSEPPE PIPERATA - IUS/10
  • Economia delle aziende sanitarie - Docente Titolare MARCO TIEGHI - SECS P/07
  • Programmazione e finanziamento - Docente Titolare ELEONORA VERDINI- SECS-S/05
  • Management nella sanità e valutazione della qualità - Docente Titolare Maria Pia Fantini - MED/42
  • Diritto farmaceutico - Docente Titolare ETTORE JORIO - IUS/10
  • Diritto veterinario - Docente Titolare SILVIO BORRELLO - IUS/03
  • Tutela della sicurezza alimentare - Docente Titolare PIETRO MANZINI - IUS/14
  • Appalti nel settore sanitario e sociale - Docente Titolare GIACOMO SANTI - IUS/10
  • Diritto tributario e tutela della salute - Docente Titolare ADRIANO DI PIETRO- IUS/12
  • Comunicazione sanitaria  - Docente Titolare DANIELE DONATI - IUS/10
  • Cittadinanza digitale e tutela della salute  - Docente Titolare GIUSELLA DOLORES FINOCCHIARO - IUS/01

 

 

 

 

 

 

 

Frequenza obbligatoria
70%
Stage
12 CFU
Prova finale
2 CFU

Avvisi del master

Art.2 Titoli di accesso - errata corrige: Il Consiglio scientifico del master si riserva di ammettere alle selezioni candidati in possesso di altre lauree purché accompagnate da un curriculum e da un’esperienza professionale almeno triennale nell’ambito del Diritto Sanitario e comunque strettamente attinenti al percorso formativo del master.