Master in Criminologia, psicopatologia forense e prevenzione psicosociale - 5517

Codice 5517
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area medica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Diana De Ronchi
Durata Biennale part time
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 3500 Euro
Rate Prima rata 2000 Euro; Seconda rata 1500 Euro (scadenza 30/04/2018)
Scadenza bando

16/10/2017

Inizio e fine immatricolazione Dal 6 al 17 novembre 2017
Periodo di svolgimento Novembre 2017 - Ottobre 2019
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie - DIBINEM
Scuola
Medicina e Chirurgia
Profilo professionale:
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di creare figure, quali ad esempio operatori di scienze del diritto e delle scienze psicologiche, psichiatriche e sociali, in grado di effettuare valutazioni e di programmare interventi riguardo soggetti (adulti e minori) coinvolti in vicende giudiziarie penali e civili.
Numero partecipanti
Minimo: 20 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L-19 - Scienze dell'educazione e della formazione, L-24 - Scienze e tecniche psicologiche o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).

Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-41 - Medicina e chirurgia, LMG/01 – Giurisprudenza, LM-51 – Psicologia, LM-85 - Scienze pedagogiche, LM-50 - Programmazione e gestione dei servizi educativi o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito medico-sanitario, giuridico, sociale, psico-pedagogico, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una qualificata competenza nelle materie oggetto del master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di titoli e colloquio motivazionale.
Data di selezione
21/10/2017
Sede delle lezioni
Bologna
Piano didattico
  • Psicopatologia degli atti violenti e dei reati sessuali – MED/25 – Docente titolare Diana De Ronchi
  • Rischio psicosociale e devianza – SPS/12 – Docente titolare Dario Melossi
  • Tutela dell’anziano e dell’infermità psicofisica – IUS/01 – Docente titolare Luigi Balestra
  • Vittimologia e vulnerabilità psicosociale – IUS/17 – Docente titolare Stefano Canestrari
  • La tutela del minore – IUS/15 – Docente titolare Elena Zucconi Galli Fonseca
  • L’imputabilità – MED/25 – Docente titolare Renato Ariatti
  • Minori vittime e testimoni – MED/39 – Docente titolare Giovanni Battista Camerini
  • Metodologia e procedure degli accertamenti forensi – MED/39 – Docente titolare Diana De Ronchi
  • Capacità genitoriale, separazione dei genitori e affidamento dei figli – M–PSI/08 – Docente titolare Laura Volpini
  • Le istituzioni e le condotte antigiuridiche nei soggetti seguiti dai servizi psichiatrici  –  MED/25 – Docente titolare Angelo Fioritti
  • Le dipendenze da sostanze –  MED/25 – Docente titolare Luca Cimino
  • Deontologia e responsabilità professionale  –  IUS/17 – Docente titolare Stefano Canestrari
  • Il danno psichico –  MED/43 – Docente titolare Marziano Cerisoli
  • Abuso e maltrattamento –  MED/25 – Docente titolare Diana De Ronchi
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
20 CFU