Master in Amministrazione finanza e controllo - 8265

Codice 8265
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Marco Maria Mattei
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo € 11.200,00
Rate Prima rata: 1.500,00 euro; Seconda rata: 6.000,00 euro (scadenza 29/12/2017); Terza rata 3.700,00 euro (scadenza 31/05/2018)
Borse studio Si
Scadenza bando

13/11/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione I finestra dal 5/10/2017 al 19/10/2017- II finestra da 23/11/2017 al 7/12/2017
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Aziendali
Scuola
Economia, Management e Statistica
Profilo professionale:
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di formare figure in grado di analizzare il generale contesto di riferimento di un’azienda, comprendere le caratteristiche economico-finanziarie delle aziende, programmare l’attività e valutare le implicazioni economico-finanziarie delle scelte, controllare la dinamica economico-finanziaria e strategica della gestione, svolgere le operazioni e i processi tipici delle funzioni AFC, comprendere e gestire le implicazioni informatiche dei processi organizzativi, amministrativi e finanziari.
Numero partecipanti
Minimo: 10 Massimo: 40
Borse studio
Si rimanda all'Art.9 del bando
Crediti formativi
60
Incompatibilità con altri corsi

Ai sensi dell’art. 142 T.U. 1592/1933 è vietato iscriversi contemporaneamente a più corsi di studio universitari: pertanto i partecipanti al Master di cui al presente bando non possono iscriversi contemporaneamente ad altri Master, Scuole di specializzazione, Dottorati di ricerca e Corsi di laurea e laurea magistrale. Fanno eccezione i corsi di Alta formazione, i Corsi di Formazione permanente, le Summer e Winter School.

Per condizioni diverse da quelle sopra menzionate, si rimanda ai rispettivi regolamenti e alle segreterie di competenza (es. Assegni di ricerca, TFA, PAS).

Titoli d'accesso
Tutte le lauree triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di una prova scritta di logica e cultura generale, una prova scritta di lingua inglese e un colloquio motivazionale.

Il punteggio massimo attribuibile dalla Commissione giudicatrice è di 100 punti, di cui 40 punti assegnati in seguito alla valutazione delle prove scritte e i restanti 60 punti assegnati in seguito alla valutazione del colloquio motivazionale.

Il punteggio minimo per conseguire l’idoneità è fissato in 60/100.

La Commissione Giudicatrice è nominata dal Consiglio Scientifico del Master.

Il Responsabile del procedimento di selezione è individuato nella persona del Direttore del Master.
Le selezioni si svolgeranno:
- per gli iscritti alla finestra 1: il 28 settembre 2017
- per gli iscritti alla finestra 2: il 16 novembre 2017
presso la Segreteria didattica (BBS – recapiti all’Art.17) in un orario che verrà comunicato e comunque tra le 08,00 e le 20,00 ora italiana.
Sede delle lezioni
Bologna Business School, Via degli Scalini 18 - Bologna
Piano didattico
  • Sistemi di controllo e business analytics - secs-p/07
  • Finanza straordinaria - secs-p/09
  • Strategia aziendale e business plan- secs-p/08
  • Finanza aziendale (modulo 1) secs-p/09
  • Finanza aziendale (modulo 2) secs-p/09
  • Principi contabili internazionali e nazionali secs-p/07
  • Sistemi informativi e business intelligence ing-inf/05
  • Auditing e controllo interno secs-p/07
  • Financial analysis secs-p/07
  • Analisi e gestione dei costi secs-p/07
  • Digital culture inf/01
  • Business ethics and sustainability ing-ind/35
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
20 CFU

Avvisi del master

Borse di studio in favore dei figli ed orfani di: - dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; - pensionati iscritti della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP)

Le procedure per l’assegnazione delle borse e per la partecipazione al Master sono indipendenti: è necessario iscriversi sia alla selezione Inps (modalità indicate nel bando INPS), sia alla selezione per il Master (modalità indicate nel bando Unibo)