Master in Amministrazione finanza e controllo - 8265

Codice 8265
Anno accademico 2017-2018
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Marco Maria Mattei
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo € 11.200,00
Rate Prima rata: 1.500,00 euro; Seconda rata: 6.000,00 euro (scadenza 29/12/2017); Terza rata 3.700,00 euro (scadenza 31/05/2018)
Borse studio Si
Scadenza bando

13/11/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione I finestra dal 5/10/2017 al 19/10/2017- II finestra da 23/11/2017 al 7/12/2017
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Aziendali
Scuola
Economia, Management e Statistica
Profilo professionale
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di formare figure in grado di analizzare il generale contesto di riferimento di un’azienda, comprendere le caratteristiche economico-finanziarie delle aziende, programmare l’attività e valutare le implicazioni economico-finanziarie delle scelte, controllare la dinamica economico-finanziaria e strategica della gestione, svolgere le operazioni e i processi tipici delle funzioni AFC, comprendere e gestire le implicazioni informatiche dei processi organizzativi, amministrativi e finanziari.
Numero partecipanti
Minimo: 10 Massimo: 40
Borse studio
Si rimanda all'Art.9 del bando
Crediti formativi
60
Incompatibilità con altri corsi

Ai sensi dell’art. 142 T.U. 1592/1933 è vietato iscriversi contemporaneamente a più corsi di studio universitari: pertanto i partecipanti al Master di cui al presente bando non possono iscriversi contemporaneamente ad altri Master, Scuole di specializzazione, Dottorati di ricerca e Corsi di laurea e laurea magistrale. Fanno eccezione i corsi di Alta formazione, i Corsi di Formazione permanente, le Summer e Winter School.

Per condizioni diverse da quelle sopra menzionate, si rimanda ai rispettivi regolamenti e alle segreterie di competenza (es. Assegni di ricerca, TFA, PAS).

Titoli d'accesso
Tutte le lauree triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di una prova scritta di logica e cultura generale, una prova scritta di lingua inglese e un colloquio motivazionale.

Il punteggio massimo attribuibile dalla Commissione giudicatrice è di 100 punti, di cui 40 punti assegnati in seguito alla valutazione delle prove scritte e i restanti 60 punti assegnati in seguito alla valutazione del colloquio motivazionale.

Il punteggio minimo per conseguire l’idoneità è fissato in 60/100.

La Commissione Giudicatrice è nominata dal Consiglio Scientifico del Master.

Il Responsabile del procedimento di selezione è individuato nella persona del Direttore del Master.
Le selezioni si svolgeranno:
- per gli iscritti alla finestra 1: il 28 settembre 2017
- per gli iscritti alla finestra 2: il 16 novembre 2017
presso la Segreteria didattica (BBS – recapiti all’Art.17) in un orario che verrà comunicato e comunque tra le 08,00 e le 20,00 ora italiana.
Sede delle lezioni
Bologna Business School, Via degli Scalini 18 - Bologna
Piano didattico
  • Sistemi di controllo e business analytics - secs-p/07
  • Finanza straordinaria - secs-p/09
  • Strategia aziendale e business plan- secs-p/08
  • Finanza aziendale (modulo 1) secs-p/09
  • Finanza aziendale (modulo 2) secs-p/09
  • Principi contabili internazionali e nazionali secs-p/07
  • Sistemi informativi e business intelligence ing-inf/05
  • Auditing e controllo interno secs-p/07
  • Financial analysis secs-p/07
  • Analisi e gestione dei costi secs-p/07
  • Digital culture inf/01
  • Business ethics and sustainability ing-ind/35
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
20 CFU

Avvisi del master

Borse di studio in favore dei figli ed orfani di: - dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; - pensionati iscritti della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP)

Le procedure per l’assegnazione delle borse e per la partecipazione al Master sono indipendenti: è necessario iscriversi sia alla selezione Inps (modalità indicate nel bando INPS), sia alla selezione per il Master (modalità indicate nel bando Unibo)