Master in Storia e cultura dell'alimentazione - 0515

Codice 0515
Anno accademico 2016-2017
Area disciplinare Area umanistica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Massimo Montanari
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 3.500,00 €
Rate Prima rata: 2.000,00 euro; Seconda rata: 1.500,00 euro scadenza 31/01/2017
Scadenza bando

09/09/2016 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 30 settembre al 14 ottobre 2016
Struttura proponente
Dipartimento di storia culture civiltà
Scuola
Lettere e Beni culturali
Profilo professionale:
Esperto nella valorizzazione del patrimonio culturale nel settore alimentare, organizzatore di eventi culturali, docente in corsi di cultura alimentare.
Alla fine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di: progettare e organizzare percorsi didattici nel campo della storia e della cultura dell'alimentazione rivolti a target diversi (scuole di ogni ordine e grado; turisti; fattorie e agriturismi); divulgare e promuovere la cultura enogastronomica e la tutela e la valorizzazione delle produzioni locali e delle tradizioni enogastronomiche; fare un'analisi del territorio in relazione a eventi da organizzare; instaurare relazioni pubbliche con soggetti interessati; mettere a punto un piano di marketing; gestire l'ufficio stampa; occuparsi del fund raising e delle sponsorizzazioni; progettare e realizzare materiale divulgativo per la promozione di eventi storico-culturali nell'ambito della storia dell'alimentazione.
Numero partecipanti
Minimo: 4 Massimo: 20
Crediti formativi
60
Master internazionale
AGREEMENT OF INTERNATIONAL CO-OPERATION: Université François-Rabelais de Tours, Vrije Universiteit Brussels / Ghent University,Leiden University
Titoli d'accesso
Tutte le classi di laurea triennale conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di primo ciclo, conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Conoscenze Linguistiche
Inglese e Francese
Criteri di selezione
Valutazione dei titoli
Sede delle lezioni
Bologna, Tours (Francia)
Piano didattico
  • Metodologia e fonti per la storia e la cultura dell'alimentazione -SSD: M-STO/01 Docente: Antonella Campanini.
  • Culture Alimentari - SSD: M-STO/04 - Docente: Pierre-Antoine Dessaux
  • Trasformare: cucina e gastronomia tra Medioevo ed Età contemporanea- SSD:M-STO/01 Docente: Massimo Montanari
  • Consumare: pratiche, ideologie, rappresentazione - SSD: M-STO/04 Docente: Paolo Capuzzo
  • Comunicare: linguaggi per la valorizzazione gastronomica - SSD: L-FIL-LET/10 Docente: Gino Ruozzi
Frequenza obbligatoria
75%
Stage
12 cfu
Prova finale
4 cfu