Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Antropologia forense - 8271

Codice 8271
Anno accademico 2016-2017
Area disciplinare Area scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Maria Giovanna Belcastro
Durata Annuale
Titolo congiunto
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 6.000,00
Rate Prima rata: 3.000,00 euro; Seconda rata: 3.000,00 euro - scadenza 29/01/2016
Scadenza bando

27/06/2016 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione dal 7 Luglio 2016 al 01 Agosto 2016
Periodo di svolgimento settembre 2016- dicembre 2017
Struttura proponente
Scienze Biologiche Geologiche e Ambientali
Scuola
Scienze
Profilo professionale:
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di formare Antropologi fisici e forensi. Gli Antropologi potranno operare in ambito archeologico a contatto con Università, Soprintendenze, Musei e tutte le strutture volte allo studio e valorizzazione dei resti scheletrici umani per fornire loro analisi e indagini specifiche.
Titolo congiunto
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO e UNIVERSITA' DI PISA
Numero partecipanti
Minimo: 8 Massimo: 15
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: (L-10) Lettere; (L-13) Scienze biologiche; (L-1) Scienze dei beni culturali; (L-32) Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura; (L-43) Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).
b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: (LM-2) Archeologia; (LM-6) Biologia;(LM-11) Conservazione e restauro del patrimonio storico/artistico; (LM-41) Medicina e chirurgia; (LM-46) Odontoiatria e protesi dentaria; (LM-60) Scienze della natura o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Conoscenze Linguistiche
E' richiesta la conoscenza della lingua inglese
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito della valutazione del curriculum ed esame.
Data di selezione
29/06/2016
Sede delle lezioni
Università di Bologna, Università di Milano e Università di Pisa
Piano didattico
  • Antropologia e Anatomia Umana e Comparata - Docente Titolare Maria Giovanna Belcastro - BIO/08
  • Bioarcheologia - Docente Titolare Valentina Mariotti - BIO/08
  • Laboratorio di Antropologia Applicata - Docente Titolare Antonio Todero - BIO/08
  • Paleopatologia e Studio delle Mummie - Docente Titolare Gino Fornaciari - MED/02
  • Antropologia Funeraria e Tafonomia - Docente Titolare Simona Minozzi - BIO/08
  • Scavo e Studio di Resti Umani in Contesti Archeologici - Docente Titolare Antonio Fornaciari - BIO/08
  • Antropologia Forense Docente Titolare Cristina Cattaneo - MED/43
  • Laboratorio di Antropologia Forense
  • Sala Anatomica
  • Seminari
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
16 CFU