Master in Analisi Chimiche e Chimico-Tossicologiche Forensi - 8638

Codice 8638
Anno accademico 2014-2015
Area disciplinare Area scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Stefano Girotti
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 4.000,00
Rate Prima rata: 2.000,00 euro; Seconda rata: 2.000,00 euro - scadenza 30 aprile 2015
Scadenza bando

13/10/2014 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 30 ottobre al 13 novembre 2014
Periodo di svolgimento 21/11/2014 - 24/10/2015
Struttura proponente
Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie
Scuola
Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie
Profilo professionale:
Il Master offre un percorso formativo che ha l’obiettivo di formare una figura in grado di:
- effettuare analisi forensi ad alta specializzazione in campo farmaco-tossicologico, alimentare ed
ambientale, ottemperando ai requisiti di legge;
- redigere correttamente, presentare adeguatamente e discutere nelle sedi competenti una perizia o
consulenza forense;
- affrontare correttamente le problematiche relative alla proprietà intellettuale nel campo specifico.
 
Il profilo professionale di riferimento è quello del “Perito forense, consulente e ausiliario di Polizia
Giudiziaria in materia chimica e chimico-tossicologica”
Numero partecipanti
Minimo: 8 Massimo: 25
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
Laurea magistrale o magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi:
• CLASSE LM07 LM in Biotecnologie Agrarie
• CLASSE LM08 LM in Biotecnologie Industriali
• CLASSE LM09 LM in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche
• CLASSE LM13 LM in Farmacia e Farmacia Industriale
• CLASSE LM54 LM in Scienze Chimiche
• CLASSE LM69 LM in Scienze e Tecnologie Agrarie
• CLASSE LM70 LM in Scienze e Tecnologie Alimentari
• CLASSE LM71 LM in Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale
o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento);
Si precisa che è in ogni caso necessario:
a) un titolo conseguito in Italia appartenente al secondo ciclo del processo di Bologna (Laurea vecchio ordinamento, Laurea specialistica/magistrale, Laurea specialistica/magistrale a ciclo unico)
b) analogo titolo conseguito all’estero secondo l’ordinamento giuridico del Paese che rilascia il titolo stesso
Criteri di selezione
Titoli e colloquio motivazionale
Data di selezione
17/10/2014
Sede delle lezioni
Imola e Bologna
Piano didattico

- Chimica analitica forense

- Tecniche strumentali applicate all'analisi forense I

- Tecniche strumentali applicate all'analisi forense II

- Chimica analitica ambientale e forense

- Chimica forense alimentare

- Analisi di sostanze psicotrope e dopanti I

- Analisi di sostanze psicotrope e dopanti II

- Analisi farmaceutiche a scopo forense

- Chimica forense e indagini criminali

- Normativa dei procedimenti giudiziari

- Consulenza tecnica e perizia

- Case history

Frequenza obbligatoria
70%
Stage
15 cfu