Master in Alimentazione ed educazione alla salute - cod. 8551

Codice 8551
Anno accademico 2013-2014
Area disciplinare Area medica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Giulio Marchesini Reggiani
Durata Biennale part time
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 4000 euro
Rate Prima rata: 2000€ Seconda rata 2000€
Scadenza bando

09/12/2013 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione 2 gennaio 2014 - 15 gennaio 2014
Periodo di svolgimento 20/01/2014 - 18/12/2015
Struttura proponente
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Profilo professionale:
 Laureati in Medicina e Chirurgia: Medico esperto in alimentazione ed educazione alla salute
 Dietisti, in possesso di Laurea Magistrale in Scienze delle professioni sanitarie tecniche. [LM/SNT/3] - Classe delle lauree magistrali in Scienze delle professioni sanitarie tecniche: Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
 Laureati in Scienze Biologiche: Esperto in alimentazione ed educazione alla salute 
 Laureati in Farmacia o CTF: Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
Note
 Per i Laureati in Medicina e Chirurgia: Medico Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
 Il Master forma una figura professionale che propone l’educazione alla salute per un equilibrio metabolico e psicofisico al fine di gestire al meglio le proprie attività. Prescrive diete a soggetti sani e diete speciali per soggetti con accertate condizioni patologiche, anche in ospedali e case di cura pubbliche e private. Propone piani alimentari per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti. Prescrive farmaci, integratori, vitamine, minerali, correlati al piano dietetico proposto. Fornisce consulenze in ambito nutrizionale.

Per i Dietisti, in possesso di Laurea Magistrale in Scienze delle professioni sanitarie tecniche. [LM/SNT/3] - Classe delle lauree magistrali in Scienze delle professioni sanitarie tecniche: Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
Il Master forma una figura nell'ambito professionale della dietistica, profilo regolamentato dal D.M. del Ministero della sanità 14 settembre 1994, n. 744 e successive modificazioni ed integrazioni, approfondendo le conoscenze già acquisite dei diversi regimi dietetici in presenza di patologie, sviluppandone gli aspetti progettuali e gestionali, elevandone il livello di responsabilità tramite la conoscenza approfondita della legislazione e delle politiche nutrizionali nazionali e internazionali.

Per i Laureati in Biologia: Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
Il Master forma una figura professionale che propone l’educazione alla salute per un equilibrio
metabolico e psicofisico al fine di gestire al meglio le proprie attività. Elabora diete per soggetti sani o anche per soggetti con particolari patologie, in collaborazione col medico curante e
comunque solo previo accertamento, in entrambi i casi, delle condizioni fisiopatologiche già
effettuate e certificate da un medico. Può autonomamente elaborare profili nutrizionali al fine di
proporre, alla persona priva di patologie che ne faccia richiesta, un miglioramento del proprio
“benessere”, quale orientamento nutrizionale finalizzato al miglioramento dello stato di salute e
delle proprie prestazioni sportive. In tale ambito può suggerire o consigliare integratori alimentari,stabilendone o indicandone, anche le modalità di assunzione.

Per i Laureati in Farmacia o CTF: Esperto in Alimentazione ed Educazione alla Salute
 Il Master forma una figura professionale che propone l’educazione alla salute per un equilibrio metabolico e psicofisico al fine di gestire al meglio le proprie attività. Il laureato in Farmacia o CTF che opera in farmacia aperta al pubblico acquisirà le competenze atte ad espletare al meglio il ruolo di educatore alla salute e ai corretti stili di vita, fornire conoscenze e informazioni adeguate in ambito alimentare e nutrizionale, aumentare la capacità di risposta verso i cittadini utenti della farmacia, fornire informazioni adeguate e aggiornate sulle possibili interazioni tra alimenti e farmaci. Il Laureato che opera in ambito aziendale acquisirà le competenze specifiche atte a distinguere correttamente i diversi principi nutrizionali, le diverse tipologie di alimenti: dagli alimenti semplici ai nutraceutici, fornendo soluzioni moderne e adeguate alle richieste del mercato farmaceutico e nutraceutico.
Numero partecipanti
Minimo: 20 Massimo: 100
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
 Laurea in Medicina e Chirurgia o Laurea in Biologia o Laurea in Farmacia o CTF o dietisti in possesso di Laurea Magistrale in Scienze delle professioni sanitarie tecniche [LM/SNT3] .
Criteri di selezione
Titoli e colloquio motivazionale
Data di selezione
12/12/2013
Sede delle lezioni
Bologna
Piano didattico

- Antropologia e filosofia dell'alimentazione - Psicologia e disturbi del comportamento alimentare - Fisiologia, biochimica, macro-micro nutrienti e integrazione - Alimentazione nel III Millennio - Nutraceutica e sostanze nervine, alcoliche (valori e disvalori della nuova alimentazione) - Alimentazione, nutrizione e genomica e necessità nutrizionali - Elaborazione delle diete - Alimentazione negli stati fisiologici e nello sportivo - Allergie, Intolleranze ed altre patologie - Obesità, sindrome metabolica e altri stati patologici di grande prevalenza - Tutela della salute, legislazione e politiche internazionali in campo alimentare

Frequenza obbligatoria
70%
Stage
12 CFU

Avvisi del master

Sostituzione bando di ammissione

ATTENZIONE: Il bando è stato rettificato come da provvedimento dirigenziale allegato.