Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Antropologia forense

Codice 8271
Anno accademico 2012-2013
Area disciplinare Area scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Maria Giovanna Belcastro
Durata Annuale
Titolo congiunto
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 6.000,00
Rate Prima rata: 3.000,00 euro;Seconda rata: 3.000,00 euro
Scadenza bando

23/11/2012 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 21/12/2012 al 21/01/2013
Periodo di svolgimento 04/02/2013 - 31/01/2014
Struttura proponente
Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
Profilo professionale:
Antropologo fisico e forense
Titolo congiunto
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO e UNIVERSITA' DI PISA
Numero partecipanti
Minimo: 8 Massimo: 15
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
 - lauree triennali/ di primo livello in: lettere - scienze biologiche - scienze dei beni culturali - scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura - tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali
 - lauree specialistiche/magistrali/ di II livello/ a ciclo unico in:  
archeologia – biologia - conservazione e restauro del patrimonio storico/artistico - medicina e chirurgia - odontoiatria e protesi dentaria - scienze della natura
 - lauree del vecchio ordinamento in: scienze naturali - scienze biologiche - medicina e chirurgia - lettere - conservazione beni culturali
Conoscenze Linguistiche
E' richiesta la conoscenza della lingua inglese
Criteri di selezione
 Valutazione del curriculum e colloquio motivazionale
Sede delle lezioni
Università di Bologna, Università di Milano e Università di Pisa
Piano didattico
  • Corso Integrato di Biologia e Anatomia
  • Antropologia e Bioarcheologia
  • Laboratorio di Antropologia applicata
  • Paleopatologia e Studio delle Mummie
  • Antropologia dentaria e tafonomia
  • Antropologia e Patologia forense
  • Laboratorio di Antropologia Forense
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
16 cfu