FAQ - Risposte alle domande frequenti sul trasferimento all'Università di Bologna

Sono uno studente iscritto in altra Università e vorrei trasferirmi presso il vostro ateneo, mi riconoscete gli esami sostenuti nel mio Ateneo?

L’eventuale riconoscimento dei crediti acquisiti nel tuo corso di provenienza e, di conseguenza, l’anno di corso al quale sarai ammesso, sono valutati dal Consiglio del Corso di Studio di destinazione, una volta che il tuo fascicolo arriverà alla Segreteria studenti di riferimento (e quindi successivamente alla richiesta di trasferimento);

Per una valutazione indicativa e non ufficiale della tua carriera, puoi rivolgerti all’Ufficio didattico (o in alcuni casi alla Segreteria studenti) del corso di tuo interesse.

Prima di procedere con il trasferimento informati presso la segreteria studenti del corso a cui vorresti iscriverti sulle norme relative alla decadenza dagli studi.

Secondo quali criteri viene valutata la mia carriera se mi trasferisco da un corso di vecchio ordinamento (precedente al DM 509/99), dato che in questo tipo di corsi non era prevista l’attribuzione di CFU?

Anche per i corsi di ordinamento precedente al DM 509/99, la determinazione dei crediti è di esclusiva competenza del corso di studi di provenienza. Qualora il corso di studio di provenienza non abbia determinato i crediti, il corso di studi di arrivo può soltanto valutare gli studi compiuti in base a criteri oggettivi e/o espressi in una delibera (es. in base ai programmi). Dalla valutazione deve scaturire il numero dei crediti ritenuti utili e l'eventuale necessità di sostenere attività integrative.

Quanto tempo occorre per sapere ufficialmente cosa mi hanno riconosciuto e l’anno di ammissione? nel frattempo, posso dare esami?

Il termine del procedimento amministrativo è di 60 giorni a partire dalla data di arrivo del fascicolo relativo alla tua precedente carriera (dall’altro Ateneo). Fino a quando la tua carriera non sarà valutata da parte del Consiglio di corso competente, la tua posizione è in stato di ‘Trasferimento in entrata’, pertanto non potrai compiere alcun atto di carriera (come sostenere esami o presentare piani di studio). Controlla su Studenti Online l’avanzamento della pratica e rivolgiti alla tua nuova segreteria in caso di dubbio.