Garanzia di originalità

Il servizio è offerto dall'Università di Bologna e consente di verificare l'originalità degli elaborati per la prova finale affiancando all'attività di verifica già normalmente praticata dal docente il supporto informatico di Turnitin.

Il servizio e i suoi obiettivi

Il servizio nasce per agevolare i docenti nel loro compito di vigilanza, principale garanzia di effettiva qualità e originalità delle tesi di laurea e di dottorato, e per garantire la qualità del processo formativo all’interno del quale si colloca la stesura della tesi per la prova finale degli studenti che si avviano a concludere il proprio percorso di studi.

Turnitin, è il software utilizzato per automatizzare un processo di analisi, fino ad ora condotto manualmente dal docente, fornendo un supporto informatico in grado di confrontare i testi con un'ampia base dati costituita da tutti i documenti pubblicati su web e da diverse banche dati scientifiche.

La fase di sperimentazione ha visto coinvolti 27 Corsi di Studio e 3 Corsi di dottorato.

Principale finalità del servizio è fornire indicazioni allo studente per apprendere il corretto sistema di citazione delle fonti. Per questo, l'analisi viene condotta fin dalle prime versioni dei capitoli della tesi così da guidare e impostare correttamente il lavoro di redazione.

Come funziona

Il servizio rileva le eventuali similitudini fra il testo analizzato e la base dati di riferimento e calcola un valore percentuale sull’intero documento costituito dall’insieme delle parti rilevate. Ciascun Corso di Studio aderente al progetto stabilisce una propria soglia di riferimento.
Il docente che rileva il superamento della soglia segnala allo studente la presenza nel testo di anomalie e lo guida nell'apportare le correzioni più opportune.
Lo studente per essere ammesso alla discussione della tesi dovrà seguire le indicazioni del docente rendendo l’elaborato conforme a quanto richiesto.

Come si accede

L'accesso al servizio per il caricamento dei file dell'elaborato può essere diretto o indiretto.

Accesso diretto
Il docente relatore crea un profilo specifico e gli comunica le credenziali (username e password) che dovrà utilizzare per accedere al servizio Turnitin e caricare i file della tesi. In questo caso, al primo accesso, allo studente viene richiesto di accettare le condizioni relative all’uso del sistema e alla gestione dei documenti che il sistema utilizza.

Accesso indiretto
Lo studente compila, firma e consegna il modulo di dichiarazione Turnitin al proprio docente relatore o all'ufficio preposto.

Ogni corso di studio che aderisce al progetto nomina un proprio referente che fornisce informazioni e supporto tecnico a docenti e studenti per utilizzo del servizio.

Come aderire al progetto

Il Corso di Studio o il docente che volesse aderire al progetto può contattare l'Help desk.