Iscriversi ad un Corso di Laurea o Laurea Magistrale a ciclo unico (con un titolo estero)

Modalità, termini e documenti necessari per gli studenti internazionali o italiani in possesso di un titolo estero e che si iscrivono nell’A.A. 2017/18.

Se sei uno studente in possesso di un titolo italiano consulta le informazioni specifiche

Titolo richiesto

Per accedere ad un Corso di Laurea o Laurea Magistrale a ciclo unico è richiesto un valido titolo estero finale degli studi secondarilegalizzato e tradotto e con dichiarazione di valore.

Verifica nelle pagine di approfondimento quando non devi presentare la legalizzazione, la traduzione o la dichiarazione di valore.

Come iscriversi

La validazione del titolo e la preiscrizione presso l’Ambasciata d’Italia

Contatta l’Ambasciata d’Italia nel tuo Paese e presenta:

  • il tuo titolo finale degli studi secondari;
  • (solo se nel tuo Paese il sistema scolastico ha una durata di 10 o 11 anni) il certificato attestante gli studi accademici completati oppure il certificato di titolo di studi post-secondari conseguito in un Istituto superiore non universitario;
  • (solo se nel tuo Paese è prevista una prova di accesso all’università) il certificato del superamento della prova di idoneità accademica;
  • (solo se vuoi chiedere un’abbreviazione di corso) i documenti necessari per la richiesta di abbreviazione di corso. Eventuali riconoscimenti e, conseguentemente, la collocazione in un anno di iscrizione successivo al primo sono di competenza del Consiglio di Corso di Studio;
  • (solo se sei uno studente non-UE residente all’estero) la domanda di preiscrizione. La domanda di preiscrizione deve essere presentata all’Ambasciata d’Italia nel Paese di provenienza. Scadenza per l’A.A. 2017/18: 21 luglio 2017 (solo per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico a numero programmato a livello nazionale: 7 luglio 2017).

Dall’Ambasciata devi ottenere:

Verifica nelle pagine di approfondimento quando non devi presentare la legalizzazione, la traduzione o la dichiarazione di valore.

Modalità di accesso

I Corsi di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico possono essere  a numero programmato (a livello locale o nazionale) oppure con numero di accessi non programmato.

In entrambi i casi è prevista una verifica delle conoscenze con l'eventuale attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere entro il primo anno di corso.

Le modalità per verificare le conoscenze (alcuni corsi utilizzano il Test Online CISIA - TOLC) ) e le tipologie di OFA possono variare da corso a corso. Per conoscere i requisiti, le modalità e le date per la verifica delle conoscenze consulta le informazioni specifiche e l’eventuale bando nel canale "Iscriversi" del sito di Corso di Studio.

Se il Corso di tuo interesse è a numero programmato, dovrai iscriverti ad un test di ammissione e rientrare nei posti disponibili. Per conoscere modalità e scadenze di iscrizione al test leggi attentamente il bando di ammissione presente nel sito del corso.

Molti corsi a numero programmato a livello locale adottano il Test Online CISIA (TOLC) come titolo necessario per partecipare alle selezioni. Le selezioni non prevedono ulteriori prove o test e la graduatoria di merito viene formulata in base al punteggio TOLC, pesato secondo i criteri indicati nel bando.

Per i Corsi a numero programmato la verifica delle conoscenze è integrata nella prova d'ammissione.

Attenzione: alcuni Corsi di Studio pubblicano i bandi di ammissione già da gennaio 2017. Consulta l’elenco dei bandi di ammissione pubblicati suddivisi per Scuola.

Gli studenti non-UE residenti all’estero devono inoltre sostenere la prova di lingua italiana.

Immatricolazione

Dopo aver superato la selezione nelle forme specifiche richieste dal bando di ammissione oppure dopo aver compiuto tutti i passi previsti per verificare il possesso delle conoscenze richieste, potrai procedere con la compilazione della domanda di immatricolazione.

Attenzione: verifica sempre le indicazioni presenti nel sito del corso di studio di tuo interesse e, se il corso prevede un bando, leggilo con attenzione e rispetta le scadenze indicate.

Per l'immatricolazione:

  1. accedi a Studenti Online inserendo username e password, ottenuti con la procedura di iscrizione alla selezione;
  2. scegli “immatricolazioni” e seleziona in “Laurea” o “Laurea magistrale a ciclo unico” il corso su cui sei risultato vincitore;
  3. inserisci i dati richiesti e allega la fotografia del viso formato tessera. Ricordati che in caso di false dichiarazioni, oltre a incorrere nelle pene stabilite dall’art. 496 del codice penale, decadi automaticamente dal diritto all'immatricolazione e dai benefici eventualmente ottenuti, senza diritto ad alcun rimborso delle somme pagate.
  4. effettua il pagamento della prima rata della quota annuale di contribuzione, secondo le modalità su Studenti Online;
  5. consegna alla Segreteria studenti di riferimento per il tuo Corso i seguenti documenti:
    - (solo per studenti UE e non-UE equiparati) la copia fronte retro della carta d'identità o di altro documento di riconoscimento;
    - (solo per studenti non-UE residenti all’estero) la copia del passaporto e la foto formato tessera autenticata dalla Ambasciata;
    - (solo per studenti non-UE equiparati o residenti all’estero) la copia del permesso di soggiorno che consente l’equiparazione o la copia del permesso, o della ricevuta attestante l’avvenuta richiesta del permesso di soggiorno per studio;
    -  il titolo finale originale degli studi secondari, legalizzato e tradotto;
    - la dichiarazione di valore del titolo;
    - (solo se nel tuo Paese il sistema scolastico ha una durata di 10 o 11 anni) il certificato attestante gli studi accademici o post-secondari non universitari già compiuti, legalizzato e tradotto;
    - (solo se nel tuo Paese è prevista una prova di accesso all’università) il certificato del superamento della prova di idoneità accademica;
    - eventuali documenti per la richiesta di abbreviazione di corso.

    Inoltre:

    Se sei uno studente portatore di handicap con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o hai una certificazione di handicap ai sensi della legge 104/92 devi presentare copia del certificato attestante le tue condizioni. Leggi Esenzioni per studenti portatori di handicap per maggiori informazioni.  

Attenzione: devi consegnare i documenti personalmente e portare un documento d’identità valido ai fini della tua identificazione. In seguito all’identificazione e alla verifica della documentazione sarà attivata la carriera da studente universitario e rilasciato il badge. Se ti rechi in Segreteria lo stesso giorno del pagamento devi portare anche la ricevuta del versamento.

In mancanza dell’identificazione così descritta o dei documenti necessari non è possibile utilizzare servizi come la presentazione del piano di studi, la prenotazione degli esami, l’accesso alla rete wifi e alle risorse bibliotecarie online.

Per alcuni corsi è possibile prenotare l’appuntamento in segreteria per l’identificazione e la consegna del badge.  La funzione di prenotazione si trova su Studenti Online nella pagina di dettaglio della pratica d’immatricolazione.  

Verifica nelle pagine di approfondimento quando non devi presentare la legalizzazione, la traduzione o la dichiarazione di valore.

Se sei attualmente iscritto a un Corso di Studio, consulta le pagine per i Passaggi (da altro corso dell’Università di Bologna, ad un Corso di Studio di Nuovo Ordinamento ) o i Trasferimenti (da altro Ateneo).

Quando iscriversi

Gli studenti non-UE residenti all’estero devono preiscriversi presso l’Ambasciata d’Italia del Paese di provenienza. Scadenza per l’A.A. 2017/18: 21 luglio 2017.

A seconda delle modalità di accesso e di verifica delle conoscenze, ogni Corso può prevedere scadenze diverse per le iscrizioni. Consulta le scadenze specifiche nel canale "Iscriversi" del sito di Corso di Studio di tuo interesse. Se hai scelto un Corso a numero programmato verifica attentamente le date indicate nel bando di ammissione presente nel sito del corso. Se nel sito di Corso di Studio non sono previste scadenze il termine per le immatricolazioni a Lauree e Lauree magistrali tardive con indennità di mora è in ogni caso il 28 dicembre 2017.

Attenzione: alcuni Corsi di Studio pubblicano i bandi di ammissione già da gennaio 2017. Consulta l’elenco dei bandi di ammissione pubblicati suddivisi per Scuola.

Gli studenti non-UE residenti all’estero, che hanno superato la prova di lingua italiana, ma non hanno superato la verifica dei requisiti o non sono rientrati nel contingente riservato nel corso di preiscrizione, possono presentare una domanda di riassegnazione ad un altro corso di studio che abbia ancora posti disponibili all’interno dell’Università di Bologna o in Atenei italiani.

Tasse d’iscrizione

Consulta gli importi delle tasse e le opportunità di esonero o riduzione e le informazioni su borse di studio, agevolazioni.