Psicologo Sezione A

Informazioni per l'Esame di stato di Dottore in Psicologo Sezione A. Legge di riferimento: DPR n.328 5 giugno 2001 -pubblicato sulla GU n.190 del 17/08/2001.

Titoli di accesso

  • Laurea previgente alla legge 509/99, Facoltà di Psicologia,
  • Laurea di 2° livello Specialistica/Magistrale nella Classe 58/S o LM 51
  • e inoltre un tirocinio della durata complessiva di un anno (=40 cfu)

Avvertenza: Il semestre eventualmente svolto post-laurea di 1° livello dagli immatricolati in Scienze del Comportamento e delle Relazioni sociali a partire dall'A.A.2004/2005, risulta valido solo se al termine dell'attività il tirocinante ha sostenuto l'Esame di Stato Sez.B per Dottore in tecniche Psicologiche conseguendo la relativa abilitazione
(delibera congiunta del Consiglio dell'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna - seduta del 24 gennaio 2008 - e del Consiglio di Facoltà - seduta del 22 febbraio 2008). 

Per tutte le pratiche relative alla ammissione, alle sedi e alle modalità di svolgimento del tirocinio, rivolgersi all' Ufficio Tirocini e placement del Campus di Cesena della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione.

Se non trovi la tua laurea tra i titoli ammessi all’esame di stato consulta la tabella delle equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali.

Programma d’esame

L'esame di Stato è articolato nelle seguenti prove: tre prove scritte e una prova orale.

  • una prima prova scritta sui seguenti argomenti: aspetti teorici e applicativi avanzati della psicologia; progettazione di interventi complessi su casi individuali, in ambito sociale o di grandi organizzazioni, con riferimento alle problematiche della valutazione e dello sviluppo delle potenzialità personali;
  • una seconda prova scritta sui seguenti argomenti: progettazione di interventi complessi con riferimento alle problematiche della valutazione dello sviluppo delle potenzialità dei gruppi, della prevenzione del disagio psicologico, dell'assistenza e del sostegno psicologico, della riabilitazione e della promozione della salute psicologica;
  • una prova scritta applicativa, concernente la discussione di un caso relativo ad un progetto di intervento su individui ovvero in strutture complesse;
  • una prova orale sugli argomenti della prova scritta e su questioni teorico-pratiche relative all'attività svolta durante il tirocinio professionale, nonché su aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Commissione esaminatrice

Consulta la pagina della Scuola di Psicologia

Iscrizioni e tasse

Consulta le informazioni sulle iscrizioni e le tasse

Prove d’esame

Istruzioni per lo svolgimento delle prove scritte

Date, sedi e risultati intermedi delle prove

Consultare il calendario delle prove successive nella pagina di Esami di Stato della Scuola di Psicologia nel link seguente 

Risultati finali degli esami

Consulta i risultati degli esami