Corso di alta formazione in Valutazione e trattamento dei disturbi di personalità - 8826

Codice 8826
Anno accademico 2017-2018
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area medica
Sede didattica Bologna
Direttore Domenico Berardi
Durata 10 mesi
Costo 750 euro
Prevista selezione Si
Scadenza bando

01/12/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 4 al 19 Gennaio 2018
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche
Scuola di riferimento
Medicina e Chirurgia
Obiettivi
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di fornire le conoscenze teoriche e le competenze pratiche di base per una gestione appropriata ed evidence-based dei pazienti con Disturbi di Personalità (DP) all'interno dei Dipartimenti di Salute Mentale applicando le Linee di Indirizzo elaborate dal Servizio Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Salute nelle Carceri dell'Assessorato Politiche per la Salute della Regione Emilia Romagna.
I professionisti partecipanti Medici, Infermieri, Psicologi, Educatori, Assistenti Sociali, acquisiranno competenze tecnico operative ed organizzative in linea con gli standard delle Linee Guida internazionali sull'argomento.

I DP sono gravi condizioni di sofferenza mentale che si associano a quadri comportamentali aberranti. Oggi il problema è particolarmente avvertito nei servizi di Salute Mentale a causa dell'incremento epidemiologico dei DP e della necessità dell'aggiornamento delle prassi assistenziali e terapeutiche modellate sugli specifici fabbisogni che essi esprimono.

Le competenze trasmesse dal corso sono finalizzate all'arricchimento e al miglioramento dei percorsi di cura offerti dai Dipartimenti di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche alle persone con DP.
Numero partecipanti
Minimo: 17 - Massimo: 50
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L/19 Scienze dell'Educazione e della Formazione; L/24 Scienze e Tecniche Psicologiche; L/SNT1 classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o; L/SNT2 classe delle lauree i professioni sanitarie della riabilitazione; L/SNT3 classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche; L/SNT4 classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione o D.U. o titoli equipollenti ai sensi della Legge N. 1 dell’8 gennaio 2002, art. 1 comma 10 per le professioni (es. infermieristiche e ostetriche) unitamente al possesso di un diploma di maturità quinquennale o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);
 
b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-41 Laurea in Medicina e Chirurgia, LM-51 Psicologia o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito scientifico, umanistico e socio-sanitario, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una qualificata competenza nelle materie oggetto del corso.
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione dei titoli e del curriculum vitae et studiorum.
Sede delle lezioni
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, Università di Bologna sede operativa Psichiatria viale Pepoli 5, Bologna
Piano didattico
  • Programmazione Regionale sul Trattamento dei DP - Michele Sanza
  • Psicopatologia dei DP - MED/25 - Giovanni De Plato
  • La valutazione diagnostica e le comorbidità dei DP nell'adulto e in età evolutiva - MED/25 - Marco Menchetti
  • Organizzazione dei Servizi Psichiatrici - Michele Sanza
  • Programmi di Trattamento e Interventi dei DP in Psichiatria - MED/25 - Domenico Berardi
  • La psicoterapia dei DP - MED/25 - Francesca Martino
  • Trattamento dei familiari - MED/25 - Domenico Berardi
Frequenza obbligatoria
75%