Corso di alta formazione in Educazione ambientale: energia, risorse e ambiente per uno sviluppo sostenibile - 5562

Codice 5562
Anno accademico 2017-2018
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Area scientifico-tecnologica
Sede didattica Bologna
Direttore Margherita Venturi
Durata 1 mese ( 5 giorni di lezione)
Costo 150,00
Prevista selezione No
Scadenza bando

29/12/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione entro il 29 dicembre 2017
Struttura proponente
Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician" - CHIM
Scuola di riferimento
Scienze
Obiettivi
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di promuovere e valorizzare l’insegnamento delle tematiche ambientali per gli insegnanti di Scienze della Scuola Superiore, con particolare riferimento alla transizione energetica dalle fonti fossili alle energie rinnovabili. Questa proposta risponde ad una forte esigenza, spesso manifestata dagli insegnanti di Scienze della Scuola Superiore, di collegare in modo razionale i temi dell’energia che ci arriva con continuità dal Sole, delle risorse non rinnovabili del pianeta e delle difficoltà che si incontrano per la collocazione dei rifiuti. Questi temi sono alla base dell’ineluttabile passaggio dall’attuale, insostenibile modello di economia lineare (fonti fossili non rinnovabili; usa e getta) ad una economia circolare basata su energie rinnovabili, risparmio, efficienza e riciclo dei materiali. Si tratta di argomenti che saranno sempre più presenti negli esami di maturità dei prossimi anni.
A chi si rivolge
Insegnanti di Scienze capaci di affrontare con gli studenti le tematiche ambientali
evidenziando i problemi relativi all'approvvigionamento energetico, allo
sfruttamento delle risorse in genere e all'attuale situazione del pianeta. Per
affrontare questi temi complessi è anche necessario che l'insegnamento delle
scienze vada al di là dell'aspetto disciplinare e si confronti con altre discipline.
Numero partecipanti
Minimo: 15 - Massimo:
Titoli d'accesso
Il corso è riservato ai candidati che siano in possesso, alla scadenza delle immatricolazioni, 29/12/2017, dei seguenti titoli e requisiti di accesso:
tutte le lauree utili per l’inserimento nella classe di concorso per la scuola secondaria A-50 e in particolare: Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM 6-Biologia; LM 7-Biotecnologie agrarie; LM 8-Biotecnologie industriali; LM 9-Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche; LM13 – Farmacia e farmacia industriale; LM 54-Scienze chimiche; LM 60-Scienze della natura; LM 61- Scienze della nutrizione umana; LM 73-Scienze e tecnologie forestali ed ambientali; LM 69-Scienze e tecnologie agrarie; LM 71-Scienze e tecnologie della chimica industriale; LM 74-Scienze e tecnologie geologiche; LM 79- Scienze geofisiche; LM 75-Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio; LM 79-Scienze geofisiche; LM 86-Scienze zootecniche e tecnologie animali o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Costituisce titolo preferenziale l’impiego professionale in qualità di docente in servizio presso la scuola secondaria nella classe di concorso A-50.
Piano didattico

Scienza, società ed educazione ambientale nell’ottica di una formazione interdisciplinare - SSD: CHIM/03 - Docente: Vincenzo Balzani;

Fonti energetiche a confronto: aspetti scientifici, ambientali, politici ed economici, sociali ed etici SSD: CHIM/03 -Vincenzo Balzani;

 

 

 

Avvisi del corso

USO CARTA DEL DOCENTE

Chi fosse interessato ad utilizzare la carta docente per il pagamento della quota di iscrizione al corso può scrivere a master@unibo.it per avere le informazioni necessarie