Corso di alta formazione in Corso di formazione per insegnanti di italiano L2 nella scuola dell'infanzia, nella scuola primaria e nella scuola secondaria di I° Grado Livello Base (Cod 5537)

Codice 5537
Anno accademico 2017-2018
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Area umanistica
Sede didattica Bologna
Direttore Rosa Pugliese
Durata 6 mesi
Costo 500,00 €
Prevista selezione No
Scadenza bando

02/11/2017 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione 8/11/2017 al 20/11/2017
Struttura proponente
Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne - LILEC
Scuola di riferimento
Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione
Presentazione
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di arricchire il profilo professionale di educatori e insegnanti che, in seguito alla formazione proposta, saranno in grado di:
- programmare percorsi formativi nella conoscenza dell'italiano L2 in forma adeguata all'età e alle competenze degli allevi;
- insegnare l'italiano orale e scritto a bambini e ragazzi non italofoni;
- utilizzare strategie, strumenti e tecniche che valorizzano metodologie non trasmissive, di orientamento costruttivista, adeguate all’esigenza di mettere il discente al centro del percorso di apprendimento, affinché possa esperire situazioni comunicative diversificate.
Numero partecipanti
Minimo: 25 - Massimo: 50
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi:
L19 Lauree in Scienze dell'Educazione e della Formazione, L11 Lauree del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne, L12 Lauree in Mediazione Linguistica, o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);

 

b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti

classi:
LM-85 bis Classe delle lauree magistrali in scienze della formazione primaria, LM85 Lauree Magistrali in Scienze Pedagogiche, LM36 Lauree Magistrali in Lingue e Letterature dell'Africa e dell'Asia, LM37 Lauree Magistrali in Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane, LM38 Lauree Magistrali in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale, LM39 Lauree Magistrali in Linguistica, o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

 

c) Diploma magistrale abilitante per il personale in servizio.
Criteri di selezione
Valutazione dei titoli
Sede delle lezioni
Scienze dell'Educazione «Giovanni Maria Bertin» Scuola di Lingue e letterature, Traduzione e Interpretazione
Piano didattico
  • La socializzazione linguistica in italiano L2, SSD L-LIN/02, Docente Rosa Pugliese;

  • Strumenti normativi per l'inclusione, SSD L-FIL-LET/12, Docente Adriana Di Rienzo;

  • Obiettivi, strumenti operativi e scelte didattiche dell’italiano L2, SSD L-LIN/02, Docente Paola Polselli;

  • Analisi delle produzioni linguistiche: l'interlingua, SSD L-LIN/02, Docente Gabriele Pallotti;

  • Insegnare nei contesti scolastici plurilingue: analisi dei profili cognitivi e linguistici e spunti psico-pedagogici, SSD

    M-PED/01, Docente Paola Bonifacci;

  • Il ruolo della tipologia linguistica nella didattica dell'italiano L2,  SSD L-LIN/01, Docente Nicola Grandi;

  • LABORATORIO 1

  • LABORATORIO 2

  • Percorso osservativo in contesti scolastici

  • Rielaborazione del Percorso osservativo