Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio

La Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio è una struttura speciale dell' Alma Mater Studiorum.

Fu istituita nel 1999 con il nome di Scuola Superiore in Organizzazione della città storica, del territorio e dei loro modelli di rappresentazione. Dal giugno 2005 ha assunto l'attuale denominazione.

La Scuola promuove e organizza: attività didattica di alta qualificazione, seminari, stage e tirocini destinati all'aggiornamento professionale; corsi post-laurea, con particolare riguardo ai master di primo e secondo livello; corsi di specializzazione; corsi di alta formazione e di educazione permanente in particolare per il personale di Enti e Istituzioni che operano nel settore della tutela e della gestione dei centri storici; scuole estive e laboratori di ricerca.

La Scuola organizza anche incontri e convegni, svolge attività di consulenza e progettazione per Enti e Istituzioni, cura la pubblicazione di ricerche scientifiche su riviste e collane studi sui temi relativi alla città e al territorio.

La Scuola promuove, inoltre, ricerca scientifica avanzata nei settori di propria competenza, coordinando l'attività dei gruppi di ricerca che vi aderiscono; cura i programmi di ricerca, anche in collaborazione con altri Atenei italiani o stranieri, Enti pubblici o privati; favorisce lo scambio di informazioni ed iniziative scientifiche atte a promuovere una fattiva collaborazione interdisciplinare nell'ambito culturale di sua competenza; instaura collaborazioni con altre istituzioni universitarie e di ricerca nei settori di cui sopra. La Scuola concorre alla promozione e al sostegno dei corsi di dottorato di ricerca.