CICLO DI INCONTRI: ”CONFLITTI, NEGOZIATI e NEGOZIATORI”

Questo progetto di ciclo di incontri/seminari nasce sulla scia di un incontro tenutosi nell'ambito della Settimana del Buon Vivere lo scorso 27 settembre 2016. In quella occasione fu presentato e discusso il libro “Conflitti, negoziati e negoziatori.” di Mauro Julini (Risorsa Cittadino). L’incontro, introdotto e coordinato da Paolo Zurla (Unibo) vide dialogare l’autore e Thomas Casadei (Unimore).

Dal 08 marzo 2017 al 05 aprile 2017

Teaching Hub - Aula 15

mercoledì 8 marzo - 1° incontro:  I conflitti quotidiani

Introduce e coordina Mauro Julini – Risorsa Cittadino Soc. Coop. Sociale.

Verranno approfondite le peculiarità dei conflitti inerenti i seguenti ambiti:

  • famiglia: con riferimento al problema della violenza in famiglia. dott.ssa Stefania Palomba
  •  scuola: dott. Mauro Julini
  •   tutela dei consumatori: avv. Alessandra Bucchi

In collaborazione con Risorsa Cittadino Soc. Coop. Sociale, accreditata 

_________________________________________________________

mercoledì 15 marzo - 2° incontro.  Le emigrazioni  e i  problemi dell'integrazione.

Introduce e coordina:  Marco Borraccetti (Università di Bologna)

Temi  e testimonianze identificate:

  • Scuola. Alessandra Prati – Ufficio Scolastico Provinciale
  • Lavoro. La situazione del territorio. Davide Balzani – Funzionario INPS
  • Fare impresa. Nuredini  Lulzim - Imprenditore    
  • Sanità.  Chiara Bodini – Università di Bologna  

_________________________________________________________

giovedì 30 marzo - 3° incontro.  La guerra e la  pace. Testimonianze.

Introduce e coordina: Marco Balboni - Unibo – Coord. Corso di Laurea in Scienze Internaz. e Diplomatiche /Forlì)

 Temi  e testimonianze identificate:

  • Gaza-Palestina - Fabio Cea - Operazione Colomba  -  Comunità Papa Giovanni XXIII
  •  Colombia - Alessandra Zaghini - Operazione Colomba - Comunità Papa Giovanni XXIII
  • Balcani - Srebrenica - Giulia Levi - Fondazione Alexander Langer
  • Siria  - Comunità Sant’Egidio - (contatto in corso)

_________________________________________________________

mercoledì 5 aprile – 4° incontro. Il conflitto capitale/lavoro. Per una nuova stagione di dialogo sociale.

Introduce e coordina: Paolo Zurla. Unibo - Presidente Scuola di Scienze politiche e Vice-presidente Vicepresidenza della Scuola di Scienze Politiche / Forlì

Partecipano:

  • Paola Cicognani - direttore della Agenzia Regionale per il lavoro dell’Emilia-Romagna
  • Enzo Poggi – responsabile relazioni industriali Confindustria Forlì-Cesena
  • Andrea Lassandari - Università di Bologna - Coordinatore corso di laurea in “Consulente del lavoro e delle  relazioni aziendali”

_________________________________________________________

_________________________________________________________

 

Tutti gli incontri si terranno presso il teaching-hub del Campus (accesso da viale Filippo Corridoni, 20) – in  Aula  15  -   dalle ore 17 alle ore 19

per informazioni: info@nuovaciviltadellemacchine.it  o telefonare al: 3356372677

_________________________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

 

Contesto e linee del progetto

Questo progetto  di ciclo di incontri/seminari  nasce sulla scia di un  incontro tenutosi nell'ambito della Settimana del Buon Vivere  lo scorso  27 settembre 2016. In quella occasione fu presentato e discusso il libro “Conflitti, negoziati e negoziatori.” di Mauro Julini (Risorsa Cittadino). L’incontro, introdotto e coordinato da Paolo Zurla (Unibo) vide dialogare l’autore e  Thomas Casadei (Unimore). 

La presentazione di questo  libro è stato un momento che ci ha stimolato a continuare la riflessione su una tematica che ci sembra importante  e fortemente attuale: di quale cultura di gestione della diversità abbiamo bisogno per meglio vivere in questa epoca di globalizzazione?

Da queste considerazioni nasce questo progetto di ciclo di incontri che si pone come  obiettivo quello di approfondire la riflessione sul tema “dei conflitti e del  come si convive con la diversità?”.

 

I conflitti non si possono eliminare. Forse, possiamo cercare di imparare qualcosa sul come  gestirli meglio (o meno peggio). Anche se non sempre questo può essere possibile.

Negoziare significa poter raggiungere punti di equilibrio condivisi.

Il risultato derivante da una negoziazione è un compromesso ma troppo spesso è considerato  solo un “inciucio”. Ma come si convive in un mondo articolato e complesso e fatto di diversità se non si è capaci di cercare insieme punti di equilibrio condivisi?

La capacità di negoziare dovrebbe costituire una abilità fondamentale per poter convivere in un mondo più civile ed il ruolo dei negoziati e dei negoziatori può essere determinante.  E a tal fine non è secondario porsi la domanda sul “come si fa ad essere dei bravi negoziatori?”.

Questa iniziativa dal titolo  “Conflitti, negoziati e negoziatori.”  propone degli incontri dedicati all’approfondimento di  specifiche tipologie di conflitti:

n     - i conflitti quotidiani

n     - le emigrazioni e i problemi dell’integrazione

n     - la guerra e la pace

n     - il conflitto capitale/lavoro. Per una nuova stagione di dialogo sociale.

 

Il ciclo di incontri  si rivolge  primariamente agli studenti e vuole essere aperto  a tutta la cittadinanza.  

I seminari sono  progettati con un  approccio alle problematiche identificate attraverso un momento iniziale di inquadramento del tema (che vedrà il coinvolgimento di un docente/ricercatore) ed un ulteriore approfondimento fatto attraverso il coinvolgimento di testimonianze che portino il punto di vista di un vissuto vero. E’ inoltre sempre previsto un momento di  interazione con i presenti.

Logistica e programmazione.

Gli incontri si terranno nell’ambito  del Campus universitario (accesso da viale Filippo Corridoni - 20), presso il teaching-hub alla aula 15. 

Ogni incontro/seminario avrà la durata massima di  2 ore e si svolgerà in ambito pomeridiano, dalle 17 alle 19.

 Le date   programmate per gli incontri  sono le seguenti: 8, 15 e 30 marzo  e 5 aprile.