Naviga Bacheca per data

Caricamento eventi

Aspettando la Notte dei ricercatori: "Dopo Marconi il diluvio. Evoluzione nell'infosfera"

Presentazione del libro di Gabriele Falciasecca.

26 settembre 2017

Aula Magna, Biblioteca Malatestiana, Cesena

il Prof. Franco Callegati (Direttore CIRI ICT – Università di Bologna, Campus di Cesena) presenta il volume di Gabriele Falciasecca "Dopo Marconi il diluvio. Evoluzione nell'infosfera"(Pendagron , 2016 )
sarà presente l’autore

Come si sono sviluppate le tecnologie dell’informazione? Cosa rappresentano oggi per la nostra società? Sono le domande a cui vuole rispondere Gabriele Falciasecca nel suo ultimo libro, Dopo Marconi il diluvio - Evoluzione nell’infosfera, edita da Pendragon, che conta su un’introduzione di Stefano Ciccotti.

“Partendo da una riflessione sul concetto stesso di informazione - si legge sulla quarta di copertina - il volume analizza lo stretto intreccio che esiste tra il piano biologico e quello tecnologico. In una prima fase, infatti, le tecnologie hanno cercato di aiutare l’uomo a fare meglio ciò che già fa in modo naturale. Poi, via via, lo scenario è mutato. Le ‘macchine’ che abbiamo creato ci stanno cambiando, cambiano il nostro modo di gestire le attività economiche, di relazionarci con gli altri e il nostro rapporto con l’ambiente, ora più che mai un intreccio di naturale e artificiale che è capace di influenzarci e, a nostra insaputa, di manipolarci”.

“E’ dunque necessario analizzare questo nuovo contesto per  individuare le opportunità e i rischi prodotti dal ’diluvio’ di tecnologie dell’informazione e della comunicazione - conclude la sinossi - non esitando a trarre le conseguenze, anche quando ciò porta fuori dallo stretto ambito tecnico”.

Gabriele Falciasecca è stato professore di ruolo di Elettromagnetismo dal 1980 al 2015 presso l'Università di Bologna. 
La sua attività didattica e di ricerca si è svolta in un vasto arco di discipline dell'area delle telecomunicazioni, in particolare via radio. Ciò ha prodotto oltre duecento pubblicazioni scientifiche e una ricca collaborazione con le industrie più importanti del settore, nonché la partecipazione al Consiglio Superiore delle Comunicazioni. È stato direttore del Dipartimento di Elettronica Informatica Sistemistica, membro del Senato Accademico e coordinatore del Collegio dei direttori di dipartimento dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
Dal 1997 è presidente della Fondazione Guglielmo Marconi, nella cui sede, Villa Grione, ha fondato il Museo Marconi. Per Pendragon ha curato, insieme a Barbara Valotti, il volume Guglielmo Marconi tra storia e cronaca (2006) e scritto Dopo Marconi il diluvio (2016).

 

Sito web ufficiale: www.nottedeiricercatori-society.eu

Segui SOCIETY e la Notte dei Ricercatori su:

Pubblicato il: 25 settembre 2017