Come puoi sostenere l’Università di Bologna

Puoi sostenere l’Università e le sue attività di ricerca e di didattica attraverso diverse modalità.

5x1000

Con il 5x1000, ogni contribuente può devolvere una quota dell’imposta irpef della dichiarazione dei redditi a favore dell’Alma Mater Studiorum, contribuendo così alla creazione di borse di studio per i nostri ricercatori.

La donazione online di modico valore

La donazione online è uno strumento rapido ed efficace realizzato in collaborazione con la Fondazione Alma Mater per aiutare le buone cause universitarie: la ricerca e i servizi agli studenti, mantenendo gli stessi benefici fiscali delle altre forme di sostegno.

La donazione

Si tratta di un'erogazione a titolo di liberalità fatta da un privato; la volontà di donare è espressa con una lettera di intenti, cui segue l'accettazione da parte dell'Ateneo e la successiva stipula dell'atto notarile, salva l'ipotesi di donazioni di modico valore per le quali non è necessario il rogito notarile.

Il legato

All'interno di un testamento è possibile prevedere che alcuni beni determinati, mobili o immobili, siano destinati all'Università di Bologna, anche finalizzando il lascito ad un determinato scopo indicato dal testatore.

Il lascito ereditario

Con testamento si può nominare erede universale l'Università di Bologna; il lascito può essere a destinazione libera (sarà l'Ateneo a deciderne l'impiego nell'ambito dei propri fini istituzionali) o vincolata (finalizzato cioè ad uno scopo prestabilito dal testatore).

Le fondazioni

Il testatore può disporre che l‘Università sia vincolata ad istituire una fondazione con propria personalità giuridica e propria dotazione patrimoniale. L'Ateneo, in esecuzione di disposizioni testamentarie in tal senso indirizzate, ha provveduto negli anni ad istituire varie fondazioni, ultima delle quali la Fondazione Luisa Fanti-Melloni diretta alla ricerca in campo cardiologico ed all'istituzione di borse di studio nel suddetto ambito.

La sponsorizzazione

La sponsorizzazione è un contratto che associa l‘immagine dell’Università di Bologna a quella dello Sponsor (Soggetti terzi pubblici o privati) per sostenere iniziative che hanno finalità istituzionali o attività culturali organizzate dall’Ateneo. Il contributo dello sponsor può essere di natura economica, tecnica o mista.