Archivio Iniziative del CUG

CUG e azioni positive - il punto all'Università di Bologna sulla visibilità di genere e sul mobbing [.pdf]

22 maggio 2015, ore 10 - Aula F - via Belmeloro 14

Seconda giornata di confronto e riflessione sui temi delle pari opportunità e del benessere lavorativo organizzata dal Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Bologna. L'individuazione e la promozione di azioni positive all'interno dell'ambiente di lavoro costituiscono uno dei compiti più qualificanti dell'attività dei Comitati Unici di Garanzia. Il CUG dell’Alma Mater ha deciso di dare risalto, nell’anno in corso, al contrasto al mobbing (e più in generale al disagio sul posto di lavoro) e alla elaborazione di un linguaggio attento alle specificità del genere. I due aspetti sono strettamente correlati: la lingua veicola con sé stereotipi che possono, anche inconsapevolmente, alimentare il pregiudizio e la discriminazione. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Per confermare la partecipazione scrivere a cug@unibo.it

 

Mind the gap 

Colmare il gender GAP nella scienza. Prospettive internazionali e azioni locali

Evento creato da WiTEC e ISA in collaborazione con il progetto PLOTINA, il Centro studi sul Genere e l'Educazione del Dipartimento di scienze dell'educazione e il Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni nel lavoro - CUG dell'Università di Bologna.

Misurare il Gender GAP Le prime azioni del progetto PLOTINA e il bilancio di genere di UNIBO promosso dal Comitato Unico di Garanzia Presentazione di Tullia Gallina Toschi e Benedetta Siboni [.pdf] 

Comprendere il Gender GAP Risultati del progetto: Focus on gender equality in Unibo STEM Education. Progetto di ricerca-intervento per la promozione della parità di genere nella scienza Presentazione di Dina Guglielmi, Elena Luppi e Carlo Tomasetto [.pdf] 

 

Percorso formativo dedicato ai neoassunti dell’Ateneo: inserito un seminario sulle funzioni del Comitato Unico di Garanzia e sul benessere lavorativo

All’interno del percorso formativo “La persona come cittadina dell’organizzazione”, destinato al personale neoassunto, è stato inserito, su proposta del CUG di Ateneo, il seminario denominato "Il Comitato Unico di Garanzia, la rete e i servizi correlati”: un incontro di 2 ore volto a far conoscere le funzioni e le attività svolte dal CUG e a favorire la cultura della prevenzione, della qualità e del benessere della vita lavorativa.

Relazione presentata dalla Prof.ssa Benedetta Siboni per conto del CUG: La presenza delle donne e degli uomini negli Organi di Governo dell’Alma Mater: evoluzione nel tempo (1995-2014)[.pdf] La relazione si divide in due parti. La prima descrive le disposizioni contenute nello Statuto di Ateneo finalizzate alla promozione del principio delle pari opportunità e della pari rappresentazione di genere negli Organi dell’Ateneo. La seconda analizza l’andamento della composizione di genere degli Organi di Governo dell’Ateneo, durante il periodo 1995-2014.

 

Il CUG incontra l’Ateneo

23 Maggio 2014 ore 14.30 – 17.00 VIII Centenario, Rettorato, Via Zamboni 33 - Bologna

Il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, per la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) si presenta all’Ateneo con l’intento di avviare un confronto e una riflessione sui temi delle pari opportunità e del benessere lavorativo.

Primo di una serie di  incontri che si rivolge a tutto il personale dell’Ateneo, l’appuntamento è aperto  a tutti coloro che tramite le loro attività lavorative nell’ambito della formazione, della ricerca e dell’organizzazione contribuiscono alla riflessione e alla promozione delle tematiche e delle parole chiave del Regolamento CUG: “azioni positive”, “cultura delle pari opportunità”, “benessere lavorativo”, “rimozione delle discriminazioni”, “disagio psicologico”, “mobbing”.

Per partecipare E’ necessario inviare una e-mail con i propri dati (nome cognome e indirizzo di posta elettronica) a: cug@unibo.it, specificando se si desidera intervenire.

Per maggiori informazioni Scrivere o telefonare a: cug@unibo.it Tel. 051 2099810 (dal lunedì al venerdì dalle 13.30 alle 15.30)