Consigliere di fiducia

Il Consigliere di Fiducia, nominato dal Magnifico Rettore è un esperto chiamato a prevenire, gestire, risolvere efficacemente i casi di molestie, mobbing e discriminazioni.

Il Consigliere opera in collaborazione con il Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità – CUG e si rivolge a quanti, tra il Personale dell’Ateneo, vogliono affidarsi a un soggetto terzo presso il quale trovare ascolto e eventualmente ottenere supporto ed assistenza nella risoluzione delle dinamiche lavorative che determinano l’insorgere di situazioni di disagio.

L’incarico di Consigliere è ricoperto dalla Prof.ssa Ornella Montanari, che riceve su appuntamento da concordare via e-mail () o tramite contatto telefonico (051-2098529 oppure 320 6131034).

Per garantire la riservatezza di quanti intendono rivolgersi al Consigliere di Fiducia, sono accolte anche eventuali richieste di colloquio provenienti da recapiti privati dei dipendenti dell’Ateneo (come, ad esempio, un numero di telefono diverso da quello dell’ufficio o un indirizzo e-mail privato).

Tutti i contatti, le informazioni e i contenuti dei colloqui con il Consigliere di Fiducia sono trattati riservatamente, ad esclusiva cura della Prof.ssa Montanari, che opera nel rispetto della normativa di legge e contrattuale che disciplina l’incarico, ivi incluso il Codice di comportamento per la Prevenzione e la Tutela delle molestie sessuali e morali, in conformità alle disposizioni del D. Lgs. n.196/2003 (Codice n materia di Protezione dei Dati Personali).