ABIS - Unità di processo Negoziazione, monitoraggio e gestione consortile e nazionale risorse elettroniche

Anna Ortigari

Responsabile

Mission

Coordinare la politica d’acquisto delle collezioni delle risorse elettroniche, contrattando le condizioni economiche e di servizio a livello nazionale (in commissione CARE della CRUI), per l’Ateneo e tutti gli Enti aderenti alle trattative, configurandone l’accesso, monitorandone l'uso e promuovendo o partecipando a iniziative per la valorizzazione delle risorse elettroniche negoziate.

     

    Principali attività

    • coordinare l'acquisizione delle risorse elettroniche acquisite a livello nazionale e consortile, proposte annualmente dai Comitati scientifici degli Enti aderenti aderenti alle trattative (Atenei, Enti di ricerca, Aziende ospedaliere) in collaborazione con i sistemi bibliotecari degli Atenei, gli Enti che aderiscono alle trattative e in sinergia con l’Unità di processo “Unità di processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo”;
    • coordinare e condurre trattative nazionali e consortili con editori e produttori  stranieri e italiani per ottenere le migliori condizioni economiche e di servizio per l'accesso alle risorse elettroniche di Ateneo e degli Enti aderenti ai contratti a supporto della didattica e della ricerca coerentemente con il piano nazionale concordato annualmente tra la Commissione CARE-CRUI, la Commissione Biblioteche della CRUI e tutti gli Enti partecipanti;
    • su mandato del Rettore dell’Ateneo e delibera dell’Assemblea dei Rettori della CRUI, in qualità di membro del Gruppo CARE della CRUI, partecipare alle decisioni, alle iniziative e alle attività sulle tematiche relative alle risorse elettroniche per conto del Sistema accademico italiano, in sinergia con il Delegato del Rettore, membro della Commissione Biblioteche della CRUI;
    • assicurare la consulenza e il supporto per l’elaborazione di modelli di ripartizione e di riequilibrio della spesa fra gli Enti partecipanti;
    • assicurare la consulenza e il supporto ai processi decisionali delle Strutture e degli Organi  dell’Ateneo per la revisione del modello di partecipazione alla spesa delle risorse elettroniche disciplinari e interdisciplinari, l’attività di recupero delle quote concordate con le strutture partecipanti in sinergia con l’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo;
    • assicurare l’attivazione, il mantenimento dell’accesso e il supporto di help desk per le risorse elettroniche acquisite a livello nazionale e CIPE per l’Ateneo e per gli Enti partecipanti e progettare servizi e funzionalità innovative in collaborazione con il CESIA (es. IDEM), con iniziative nazionali ed internazionali (es. Portico, Lockss) in sinergia con l’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo e l’Area Risorse elettroniche della CRUI;
    • coordinare il servizio di A-link/sfx dell’Ateneo e il gruppo di progetto del consorzio CIPE per l’integrazione tecnologica dei servizi disponibili su tutte le risorse elettroniche di Ateneo e CIPE avvalendosi della collaborazione dell’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo;
    • supportare la sperimentazione e la selezione di strumenti innovativi gestione, integrazione e accesso alle risorse elettroniche in sinergia con l’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo e l’Area Risorse elettroniche della CRUI (es. Discovery tool, Electronic Resource Management);   
    • supportare le attività di controllo, di implementazione e di congruità catalografica delle risorse elettroniche CIPE acquisite a livello nazionale in collaborazione con il settore Gestione e sviluppo catalogo italiano periodici ACNP e il settore Gestione e sviluppo del Catalogo generale del Polo unificato di Bologna SEBINA OpenLibrary (SBN UBO);
    • presidiare la circolazione delle informazioni e la corretta gestione di attività e oneri annuali previsti dai contratti pluriennali da parte delle strutture dell’Ateneo e degli editori, in sinergia con l’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo e l’Area Risorse elettroniche della CRUI;
    • supportare lo sviluppo e l’aggiornamento dell’area pubblica e riservata dell’Area Risorse elettroniche della CRUI per garantire agli Enti le informazioni sull’andamento delle attività nazionali sulle risorse elettroniche e l’accesso alla documentazione tecnica e ufficiale di riferimento sui contratti, i servizi e i progetti collegati;
    • assicurare il supporto al monitoraggio delle statistiche d’uso delle risorse elettroniche degli Enti partecipanti ai contratti nazionali, integrandole con i dati dell’Università di Bologna, ed elaborare indicatori di efficacia, efficienza ed economicità a supporto delle strategie negoziali nazionali, della politica delle collezioni di Ateneo, delle rilevazioni nazionali,  della ripartizione della spesa e dei fabbisogni formativi in sinergia con l’Unità di Processo Acquisizione, accesso e monitoraggio risorse elettroniche di Ateneo;
    • assicurare la comunicazione interna sulle risorse elettroniche, promuovendone la policy sul corretto utilizzo nel rispetto della condizioni contrattuali, del copyright e del diritto d’Autore, anche in collaborazione con gli uffici legali dell’Ateneo e dell’area legale della CRUI;
    • collaborare con il Settore Monitoraggio e Supporto alla Valutazione della Ricerca di ARIC per l'integrazione funzionale e tecnologica degli strumenti in uso per la valutazione della ricerca e l’acquisizione di strumenti necessari a sviluppare indicatori di Ateneo per la valutazione della ricerca, in sinergia con l’Area risorse elettroniche della CRUI;
    • promuovere lo sviluppo e partecipare a progetti innovativi e a gruppi di lavoro consortili e nazionali sulle tematiche inerenti l’acquisizione, l’integrazione e la preservazione delle Risorse elettroniche e produrre la relativa documentazione;
    • negoziare a livello nazionale le migliori condizioni economiche e di servizio per l'acqui­si­zio­ne delle risorse documentali in formato elettronico per conto dell'Azienda Ospedaliero-Uni­versitaria di Bologna, Policlinico S. Orsola Malpighi e supportare il servizio di integrazione tecnologica A-link/sfx nell’istanza consortile per l'accesso delle risorse acquisite in qualità di membro del gruppo di progetto per l'integrazione delle Biblioteche Azienda-Università;
    • promuovere e valorizzare la conoscenza nella gestione e nell’uso delle risorse elettroniche progettando e partecipando alla formazione dei bibliotecari dell’Ateneo e collaborando alla formazione presso altri Atenei.