AFORM - Settore Management didattico, progetti della formazione e orientamento in ingresso - Ufficio Alternanza scuola-lavoro e competenze trasversali

Giustina Carullo

Responsabile

Mission

Supportare e facilitare le Strutture che intendono essere struttura ospitante nell’ambito delle attività di alternanza scuola lavoro previste dalla nuova normativa sulla “Buona Scuola” e assicurare la realizzazione delle attività del progetto formativo sull’acquisizione di competenze trasversali da parte degli studenti dell’Ateneo.

 

Principali attività

Alternanza Scuola-lavoro:

  • gestire il registro delle Scuole e delle strutture ospitanti;
  • collaborare alla progettazione delle attività che lo studente è chiamato a svolgere durante il periodo di alternanza scuola lavoro all’interno della struttura ospitante, coerenti con gli obiettivi del progetto formativo condiviso tra quest’ultima e l’istituzione scolastica e con i risultati di apprendimento previsti dal profilo educativo dell’indirizzo di studi;
  • supportare le strutture ospitanti di Ateneo per la realizzazione di attività in regime di alternanza, che operano al fine di assicurare all’allievo il raggiungimento degli esiti di apprendimento individuati nel progetto formativo da allegare alla convenzione;
  • curare i procedimenti amministrativi per l’accesso alle attività di alternanza scuola lavoro;
  • supportare le strutture ospitanti nell’individuazione delle modalità e dei tempi della formazione integrativa da erogare, secondo lo specifico profilo di rischio;
  • supportare l’acquisizione della valutazione dello studente sull’efficacia e sulla coerenza del percorso di alternanza scuola lavoro con il proprio indirizzo di studio;
  • definire i criteri e gli indicatori per il monitoraggio del progetto;
  • programmare eventuali risorse economiche per la realizzazione del progetto di alternanza scuola lavoro;
  • supportare la stipula delle Convenzioni prima dell’avvio dell’esperienza di alternanza scuola lavoro  all’interno della quale all’interno del quale deve essere riportato il progetto formativo personalizzato dello studente e verranno indicati gli obiettivi specifici e le finalità del progetto.

Progetto per l’acquisizione di competenze trasversali da parte degli studenti:

  • supportare il Gruppo di riferimento e presidio del progetto, in particolare per quanto attiene alle fasi di progettazione e programmazione didattica;
  • curare la comunicazione del progetto;
  • assicurare il raccordo con le strutture didattiche;
  • attivare gli insegnamenti (bandi, inserimento dei dati nel database della programmazione didattica, ecc.).