SSRD - Unità professionale Supporto e coordinamento dell'attività e delle strategie di internazionalizzazione

Elena Consolini

Responsabile

Mission

Supportare in modo efficiente ed efficace l’implementazione della strategia di internazionalizzazione, il coordinamento di attività, progetti ed iniziative delle diverse Aree e strutture d’Ateneo anche sviluppando progetti specifici a livello internazionale che riguardino la struttura organizzativa e il ruolo istituzionale dell’Ateneo, in collaborazione con gli interlocutori interni di competenza. L’unità garantirà inoltre un presidio unico per il Magnifico Rettore e per la Direzione Generale per le attività e le iniziative relative all’internazionalizzazione favorendo sinergie tra i progetti e le attività avviate e da avviare relative all’incremento dell’internazionalizzazione anche con impatto sul personale tecnico amministrativo e sullo sviluppo della managerialità.

 

Principali attività

  • fornire supporto tecnico e consulenza specialistica al Direttore Generale e agli altri Organi Politici sulle iniziative a carattere internazionale avviate nelle diverse Strutture di Ateneo e nelle società collegate, assicurando l’aggiornamento costante, il coordinamento e il monitoraggio sullo stato delle attività in essere.
  • ideare, progettare e coordinare specifiche iniziative progettuali e pilota anche a carattere trasversale, mirate a favorire l’incremento del livello di internazionalizzazione dell’Ateneo, curando direttamente le relazioni con le Strutture di volta in volta coinvolte e con le società collegate.
  • organizzazione e coordinamento di visite istituzionali di delegazioni internazionali e altri soggetti istituzionali esteri presso l’Ateneo e organizzazione e coordinamento di visite istituzionali d’Ateneo all’estero.
  • migliorare la visibilità delle relazioni internazionali e delle collaborazioni di ricerca più di successo a livello internazionale, favorendo anche una sistematizzazione a livello di paesi e di aree geografiche e dando visibilità alla rilevanza e al policy making sulle sfide globali (es. agenda ONU 2030)
  • fornire supporto di collegamento nelle iniziative di ricerca che richiedono un forte collegamento con i programmi educativi e i programmi di mobilità e collaborazione internazionale.
  • collaborare con associazioni studentesche che si dedicano a studenti internazionali, con il Collegio Superiore e con ISA per sviluppare progetti ad hoc e/o favorire un maggiore coinvolgimento su progetti esistenti, favorire forme di incontro e interazione tra ospiti internazionali e valorizzarne la presenza a Bologna.
  • collaborare con le Aree dell’Amministrazione Generale fungendo da referente per i progetti volti a favorire l’internazionalizzazione del personale tecnico amministrativo (ad es. stage all’estero), garantendo supporto professionale anche per l’individuazione dei target dei destinatari in ragione delle priorità dell’Ateneo.
  • gestione del servizio di “Staff Training Incoming” rivolto al personale tecnico amministrativo in visita di studio presso l’Università di Bologna, in collaborazione con l’Area Relazioni Internazionali e l’Area del Personale.
  • consulenza professionale all’Area Relazioni Internazionali e a specifiche strutture/articolazioni di Ateneo per le attività di comunicazione, promozione, organizzazione di eventi e visite istituzionali in ambito internazionale.