Documento Politiche della Qualità dell'Ateneo

L’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna si fonda su una vocazione alla formazione basata sulla fervente attività di ricerca, intreccio fecondo che ne consente la continua crescita. A questi, si accompagna la volontà di mantenere un vitale rapporto di confronto con l’intera società e con il mondo del lavoro.

La missione dell’Ateneo è descritta nell’art. 1 (commi 3, 4, 5) dello Statuto: “[comma 3] Compiti primari dell'Ateneo sono la ricerca e la didattica, attività inscindibili volte a perseguire un sapere critico aperto al dialogo e all'interazione tra le culture, nel rispetto delle libertà della scienza e dell’insegnamento. Per la sua secolare identità di Studio generale, l’Ateneo riconosce pari dignità e opportunità a tutte le discipline che ne garantiscono la ricchezza scientifica e formativa. L'Ateneo tutela e innova il proprio patrimonio culturale rispondendo alle diverse esigenze espresse dalla società. [comma 4] Dovere dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, luogo naturale del sapere e dei saperi, è interpretare e orientare le trasformazioni del proprio tempo, garantendo l’elaborazione, l’innovazione, il trasferimento e la valorizzazione delle conoscenze a vantaggio dei singoli e della società. [comma 5]. Tali finalità e compiti sono perseguiti con il concorso responsabile, nell’ambito delle proprie competenze, di tutti i membri della comunità universitaria: studenti, professori, ricercatori e personale tecnico amministrativo. Valore preminente di riferimento per tutta la comunità è il rispetto dei diritti fondamentali della persona, che l’Ateneo si impegna a promuovere e a tutelare in ogni circostanza”.

L’Ateneo, alla luce della sua struttura di Multicampus definita dallo Statuto, agisce su un territorio molto vasto e, grazie alla sua vocazione internazionale, è in rapporto con le più importanti università e centri di ricerca del mondo, in un continuo scambio di studenti, ricercatori e docenti. La formazione delle nuove generazioni, la passione per la cultura unita a una profonda coscienza etica, la valorizzazione della pluralità delle discipline, caratterizzano la missione centrale dell’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna e il suo ruolo di grande Ateneo pubblico.

Nel contesto della missione così come definita, le Politiche della Qualità individuate dall'Università di Bologna descrivono obiettivi e definiscono strumenti tesi al miglioramento continuo della qualità, in stretta connessione con i principi enunciati nello Statuto, con la missione e le priorità definite nel Piano Strategico e declinate nel Piano Integrato; documentazione alla quale si fa riferimento in questo testo.