Ciclo del miglioramento continuo della ricerca e della terza missione

L’Ateneo si impegna a promuovere nelle sedi istituzionali (tra cui MIUR, ANVUR, CRUI, CODAU…), nei suoi rapporti con altri Atenei e al suo interno, azioni basate su una riflessione critica per garantire che l’Assicurazione della Qualità possa avvalersi di attività di valutazione pertinenti, eque, efficaci, sostenibili e rispettose degli ambiti specifici presi in esame.

Nell'Ateneo di Bologna operano il Presidio della Qualità, come stabilito dalla normativa vigente, e la Commissione per la Valutazione della Ricerca di Ateneo (Commissione VRA). Gli Organi di governo di Ateneo hanno ritenuto opportuno distinguere funzioni ed ambiti, attribuendo l’autovalutazione e le pratiche di assicurazione interna al Presidio e la valutazione interna, principalmente dei prodotti della ricerca, alla Commissione VRA.

Nell'ambito dell’Assicurazione della Qualità l’approccio adottato dal Presidio, è caratterizzato da una graduale introduzione dei principi di gestione “in qualità” a livello principalmente dipartimentale: trasparenza, autovalutazione, rendicontazione dei risultati in termini di indicatori ed evidenze documentali. Il Presidio promuove la cultura della qualità per facilitare l’autovalutazione, offrendo supporto e consulenza affinché i Dipartimenti definiscano obiettivi di ricerca e terza missione secondo le proprie specificità e in linea con gli obiettivi del Piano Strategico di Ateneo.

Il ciclo del miglioramento continuo del sistema di gestione per Assicurazione della Qualità è costituito da quattro processi tra loro correlati: pianificazione, gestione, autovalutazione, miglioramento.

La Terza Missione rappresenta un nuovo ambito di applicazione del sistema di assicurazione della qualità monitorata attraverso la SUA-RD: nel quadro I.0 della SUA 2014, l'Ateneo dichiara di impegnarsi in entrambi gli ambiti definiti dall'ANVUR:

  • valorizzazione della ricerca,
  • produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e culturale.

Il Piano Strategico 2016-2018 dell'Ateneo conferma tale impegno ad aprire un dialogo continuo con il territorio in cui si articolano le sue strutture ed a promuovere intense attività di divulgazione scientifica e culturale.

Organizzazione e responsabilità

Processi di gestione della Ricerca e della Terza Missione Dipartimentale

Processi di gestione della Ricerca e della Terza Missione di Ateneo

Scadenze per adempimenti interni ed esterni - ricerca e terza missione