Dati anni precedenti - Monitoraggio tempi procedimentali

Risultati del monitoraggio.

In ragione dell’adempimento richiesto ai sensi dell’art. 24 co. 2 del D.lgs n. 33/2013, valutata la portata complessa dello stesso per le caratteristiche e la numerosità dei dati da analizzare, e dove necessario, informatizzare, l’Ateneo di Bologna ha costituito formalmente uno specifico gruppo di lavoro avente come finalità:

- analisi dei procedimenti amministrativi dell’Amministrazione Generale e delle Aree Campus e comparazione con il nuovo sistema di classificazione CoDAU-Coinfo per un possibile allineamento;

- valutazione dei diversi sistemi di monitoraggio in uso;

- individuazione completa di una proposta per il sistema di monitoraggio centralizzato e automatizzato che consenta di svolgere le relative computazioni sui tempi procedimentali, intermedi e finali.

 Il gruppo lavoro, ad oggi, ha prodotto i seguenti risultati:

1 – mappatura aggiornata dei procedimenti amministrativi di Ateneo (compresa l’individuazione dell’istanza di avvio del procedimento e del provvedimento finale).

2 – integrazione della mappatura dei procedimenti con l’indicazione dei tempi medi procedimentali. Per il calcolo dei tempi medi procedimentali è stata individuata una soluzione automatica integrata con il sistema di gestione documentale e protocollo informatico di Ateneo. Questa soluzione verrà messa a regime nel corso del 2016.

Nel frattempo i tempi medi procedimentali sono calcolati incrociando i dati del sistema documentale e protocollo informatico di Ateneo (in particolare quelli relativi all’apertura e chiusura dei fascicoli procedimentali) con le rilevazioni a campione eseguite dagli uffici cui compete la gestione dei singoli procedimenti.

I tempi medi procedimentali sono riportati nella tabella in .csv e in .pdf  unitamente ai procedimenti di riferimento ed è consultabile nel box allegati.

Solo qualora intervengano cambiamenti significativi i dati pubblicati verranno sostituiti.

 

Pagina aggiornata 11 dicembre 2015